Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Edilizia scolastica, passa il progetto del Comune. Per la media "Galilei" in arrivo 250mila euro

PORTO SANT'ELPIDIO - Buone notizie per la scuola media "Galilei". E' di oltre 250mila euro, infatti, il contributo che il Comune riceverà per eseguire alcuni lavori di edilizia scolastica. L'intervento rientra nel piano nazionale triennale dell'edilizia scolastica (2015-2017) e, quello presentato da Porto Sant'Elpidio, rientra tra i seimila progetti approvati dal Ministero dell'istruzione.

Lo scorso marzo la Giunta comunale aveva approvato il progetto esecutivo redatto dall'Ufficio tecnico del Comune. Il progetto, stimava in 400mila euro la somma necessaria per realizzare i lavori, è stato selezionato tra quelli pervenuti. Gli interventi finanziati riguardano la messa in sicurezza della scuola media "Galilei" e l’abbattimento delle barriere architettoniche, oltre ad opere di manutenzione straordinaria. Nello specifico, i lavori prevedono il risanamento e la messa in sicurezza dei cornicioni dell'edificio, il completamento della sostituzione degli infissi esterni, l’istallazione di due ascensori esterni, la modifica di una scala interna, la messa in sicurezza dell’area esterna, la realizzazione di un collegamento esterno con infissi vetrati e l’abbattimento delle barriere architettoniche. La somma finanziata sarà erogata al Comune dalla Regione attraverso un mutuo agevolato con oneri di ammortamento a carico dello Stato.

“Gli investimenti nell'edilizia scolastica - spiega il sindaco Nazareno Franchellucci - rappresentano un motore per far ripartire il Paese. Si tratta di un intervento impegnativo in questo settore che dimostra l’interesse dell’Amministrazione comunale a rendere più sicure le nostre scuole. E’ importante riuscire a dare ai nostri ragazzi sedi sicure, accoglienti e idonee, per costruire insieme una vera scuola di primo piano. Solo con una scuola di qualità si può infatti costruire una società di qualità”.

“La nostra attenzione alle strutture scolastiche - continua l'assessore ai Lavori Pubblici Peppino Buono - è costante e programmiamo continuamente gli interventi di manutenzione, sia quelli pianificati che quelli segnalati dai cittadini, al fine di garantire la sicurezza e il decoro degli edifici. Come Amministrazione, abbiamo investito oltre 400mila euro per intervenire nelle scuole cittadine, tra cui la Galilei, dove finora sono stati sostituiti metà degli infissi. Nel momento in cui potremo disporre materialmente delle risorse che ci sono state assegnate, vedremo come investirle. Da segnalare, infine, che il finanziamento del nostro progetto rappresenta motivo di orgoglio per gli uffici tecnici che lo hanno redatto".

Devi effettuare il login per inviare commenti
togetherlatsett20

Annunci

Vai all'inizio della pagina