Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

L'Anvolt tende la mano ai malati oncologici

I volontari dell'Anvolt

CIVITANOVA MARCHE - L'Associazione Nazionale Volontari Lotta contro i Tumori nasce a Milano nel 1984, come sostegno per i malati e lo loro famiglie. A Civitanova Marche approda nel dicembre 2004 in un territorio, al tempo, “carente di questo tipo di assistenza”, afferma Christian Friscolanti, responsabile della sede locale. Le richieste arrivano sia dagli utenti, che dai loro familiari, dai medici, dalle strutture di cura o dagli assistenti sociali dei Comuni.

Tra i servizi c'è l'accompagnamento per day-hospital e ambulatori: in questo caso i volontari aiutano “chi ha difficoltà nel deambulare nel salire in auto, accompagnando i malati a effettuare la radioterapia e chemioterapia”, spiega Friscolanti. Tra le altre cose “offriamo assistenza domiciliare, anche per mansioni domestiche o di semplice compagnia”, continua. L'Anvolt di Civitanova Marche ha anche uno sportello informativo sia a livello generale che in merito ai diritti della persona. A tutto ciò si somma un servizio di assistenza psicologica rivolto ai malati come ai familiari, anche a coloro che hanno perso un proprio caro. “Si tratta di un servizio gratuito, come tutti quelli che offre Anvolt. Qui c'è la dott.ssa Giovanna Manfredi, con cui si può prendere appuntamento in sede o, nei casi in cui la persona abbia difficoltà di deambulazione, anche a casa propria”.

Si può prenotare chiamando l'associazione, la quale riesce a coprire un territorio che comprende le province di Macerata, Fermo e Ascoli Piceno. “Stiamo cercando di arrivare anche fino all'Abruzzo, nel Teramano, per coprire la zona”. Perché non aprire una sede in loco? “Purtroppo con la crisi economica, anche le associazioni sono in difficoltà. Speriamo di poterlo fare in futuro”, commenta il responsabile civitanovese. È possibile aiutare l'Anvolt di Civitanova Marche donando “beni strumentali come carrozzine per esempio, con un finanziamento o la prestazione d'opera, cioè diventando volontari”, spiega Friscolanti.

Per ciò che riguarda le donazioni in denaro è possibile effettuarle attraverso questi dati: IT 11 C 01030 68872 000000196843 (Ag: M.P.S. AG.4992), mentre per dare la propria disponibilità come volontario o per avere ulteriori informazioni è possibile contattare l'Anvolt di Civitanova Marche telefonando allo 0733.773900 e scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

info: www.anvolt.org - Facebook: anvolt.civitanovamarche


Silvia Ilari

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

  • Moto e motocicli  Castorano - Vendo scooter marca Piaggio Ranner 125 unico propr...
  • Arredamento Casa  Monte vidon corrado - vendo e riparo zanzariere di tutti i tipi tende da...
  • Elettrodomestici  Sant'elpidio a mare - Vendo forno a gas Rex Electrolux non funzionante (...
  • Operai  Macerata - Multiservizi esegue lavori di ristrutturazione e m...
  • Auto  Porto san giorgio - Causa inutilizzo, devo cedere la vettura, gpl da r...

Vai all'inizio della pagina