Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Diritti in tempo di pace e in tempo di guerra. Concorso per le scuole superiori nell'ambito del progetto "Sulla rotta dei diritti"

Renato Bisonni

PORTO SAN GIORGIO - Favorire il protagonismo giovanile attraverso la realizzazione di elaborati (cortometraggi, spot, videoclip, docufilm) aventi ad oggetto “Il diritto all’alimentazione e il diritto alla salute in tempo di pace e in tempo di guerra”. E' questo l'obiettivo del concorso rivolto agli studenti delle scuole superiori della provincia di Fermo, organizzato nell'ambito del progetto “Sulla rotta dei diritti”.

I video saranno valutati da una giuria qualificata composta da esperti del settore. Ogni partecipante (inteso come classe, gruppo di classi o istituto) ha la possibilità di concorrere con una sola opera. Il materiale dovrà pervenire, a mezzo posta oppure consegnato a mano, entro il 31 marzo, con la specifica “Destinato a manifestazione culturale temporanea senza valore commerciale - concorso provinciale Sulla rotta dei Diritti”, all’indirizzo dell’Associazione culturale “Circolo del Cinema Metropolis”, via IV Novembre n.86, 63822 Porto San Giorgio (FM).

Il miglior video-cortometraggio riceverà un premio in denaro di mille euro e si terrà durante il convegno in programma a Porto San Giorgio il 10 aprile. A tutti i concorrenti sarà consegnato un attestato di partecipazione. I risultati del concorso saranno pubblicati sulle pagine facebook “Sulla rotta dei diritti” e sul sito del Comune di Porto San Giorgio.

L'assessore alla Cultura di Porto San Giorgio, Renato Bisonni invita i giovani a partecipare “con il loro ricco bagaglio di creatività”.

Info: “Circolo del Cinema Metropolis”, tel. 347.5706509

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina