Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Sogni di Carta a Villa Murri. La mostra di Mauro Falcioni arricchisce il programma dei Teatri del Mondo

Mauro Falcioni e Dante Ferretti

PORTO SANT'ELPIDIO - Ancora pochi giorni e prenderà il via la 26^ edizione dei Teatri del Mondo, il festival internazionale di teatro per ragazzi che riempirà vie e piazze di Porto Sant'Elpidio di spettacoli e laboratori dedicati ai più piccoli.

Quest’anno, al ricco programma si aggiunge la mostra "Sogni di Carta" di Mauro Falcioni. Nato a Matelica nel 1978, l'artista esporrà le sue opere - stampe e dipinti - a Villa Murri (dall’11 al 18 luglio, dalle 10 alle 13 e dalle 20 alle 24, e su appuntamento).

”Sono contento - ha detto il direttore artistico dei Teatri del Mondo, Marco Renzi - di ospitare questa mostra all’interno della nostra manifestazione. Falcioni possiede delicatezza e poesia nel suo tratto; sono convinto che questo ragazzo abbia molto da dire”.

Poco più di due settimane fa, all’inaugurazione della nuova sede della Galleria Ferretti a Macerata, che ospita e promuove le opere di Falcioni, l’artista ha incontrato lo scenografo Dante Ferretti, vincitore di tre premi Oscar. Poche parole e sguardi sornioni per una stretta di mano che presagisce un futuro pieno di successi.

Dopo Porto Sant'Elpidio, a ottobre "Sogni di Carta" sarà ad Ascoli Piceno, a Palazzo dei Capitani.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina