Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

pennente prova2

Cantieri in città per abbattere le barriere architettoniche. Nuova rotatoria a Sud, tra la Statale e via Martiri di Cefalonia

Lavori in corso

PORTO SAN GIORGIO - Un nuovo tratto di marciapiede in via Collina e un collegamento con lo scivolo in via Costa dei frati, accanto alla chiesa di San Giorgio: sono alcuni degli interventi in corso per abbattere le barriere architettoniche in alcune strade della città. Fino alla fine dei lavori, sono previste variazioni alla viabilità verso Fermo.

Anche l'Arena Europa è interessata da lavori relativi all'accessibilità: è infatti in corso un intervento per la pavimentazione del camminamento d'accesso alle tribune e la realizzazione di una piattaforma in acciaio. Nella zona Sud, all'incrocio tra la Statale 16 e via Martiri di Cefalonia, la viabilità subirà variazioni nel periodo di realizzazione della nuova rotatoria, iniziata oggi e che dovrebbe essere terminata entro luglio. Nuova rotatoria anche a nord, all'altezza dell'incrocio con via delle Regioni, ma i lavori partiranno dopo l'estate. A breve invece partiranno quelli in piazza Napoli dove sarà realizzato un marciapiede perimetrale e l'asfaltatura del vicino parcheggio e delle vie limitrofe.

Altra zona oggetto di lavori sarà via Mazzini: qui il progetto per l'abbattimento della barriere architettoniche prevede l’adeguamento dei marciapiedi, in modo da creare un percorso privo di ostacoli nel tratto di strada compreso tra via Boni e via Buozzi. In via delle Regioni è prevista la realizzazione di cinque rampe. Per via Leopardi, infine, si prevede la pedonalizzazione di entrambi i lati attraverso accessi a raso ad ogni attraversamento trasversale.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina