Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Ambiente, trasporti, servizi: arriva la app che ti aggiorna in tempo reale. In città ripartono i controlli delle polveri sottili

CIVITANOVA MARCHE - Ricevere in tempo reale informazioni su ambiente, trasporti e servizi. E' quanto potranno fare i cittadini civitanovesi grazie ad una piattaforma multicanale. “Info Atac” è il nome dell''innovativo progetto informatico promosso e finanziato dall'Atac e sviluppato dalla società “Winitalia” di Civitanova. La novità arriva dopo l'emergenza acqua che si è verificata a marzo, facendo riscontrare difficoltà di comunicazione e informazione tra le istituzioni e i cittadini.

“Con questo sistema - spiega l'amministratore delegato Atac Sergio Cognigni - riusciremo a dare risposte puntuali ai residenti, informandoli non solo su perdite idriche o problematiche legate all'acqua, ma anche su cantieri in corso, sistemazione di vie, perdite di gas, qualità dell'aria e molto altro. Ritengo che sia una novità interessante e utilissima anche perché l'applicazione è aperta a nuove funzioni che potranno essere integrate nel tempo e anche suggerite dalle persone. A breve partirà una lettera di avviso a seimila utenze a cui chiederemo i dati per integrare quelli già presenti nei nostri archivi”.

Importanti novità riguardano anche il monitoraggio dell'aria per la rilevazione di Pm10, CO2, benzene e monossido di carbonio, aspetto che viene chiarito dall'assessore all'Ambiente Cristiana Cecchetti. “Oggi - dice - siamo in grado di colmare una grave lacuna che pesava sulla nostra Amministrazione, vale a dire il monitoraggio delle Pm10. Si tratta di un'applicazione unica nelle Marche e ringrazio l'Atac perché ci permetterà di installare a basso costo questi sensori che, anche se non omologati dall'Arpam, hanno una certificazione europea. I sensori paranno posti in quattro punti: piazza XX Settembre, via Trento, rotatoria a san Marone (scultura Trialone) e rotatoria di via Indipendenza. Attraverso le nuove tecnologie riusciremo a parlare con i cittadini in maniera diretta e siamo pronti, in caso di criticità, a discuterne in Giunta e col Sindaco in modo da mettere in atto anche provvedimenti mirati per risolvere le problematiche”.

Il progetto ha un costo di circa 10mila euro. L'Atac aggiornerà il proprio sito www.atac-civitanova.it, e per fornire informazioni ai clienti ha assunto una centralinista che risponde al numero verde 800.652500.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

  • Arredamento Casa  Alba adriatica - vendo due servizi da tè orientali mai usati prez...
  • Colf, Badanti, Baby sitter  San benedetto del tronto - Cerco una signora italiana da assumere part time p...
  • Animali  Fermo - Vendesi setter femmina bianco nero di 13 mesi . Si...
  • Hobby - Sport  Civitanova marche - breda beretra altair cal 12 con strozzatori perfe...
  • Hobby - Sport  Fermo - franchi grifone cal 20 con strozzatori come nuovo ...

Vai all'inizio della pagina