Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Lido di Fermo si tinge di blu. Tutto pronto per la Notte Blu: spettacoli, musica, arte e magia fino a tarda notte

Un momento della presentazione della Notte Blu

FERMO - Ancora pochissime ore e la Notte Blu di Fermo avrà inizio. Per festeggiare la Bandiera Blu ottenuta per il terzo anno consecutivo, l’Amministrazione comunale ha organizzato, dalle ore 21.30 sul lungomare Centro di Lido di Fermo, una serata all'insegna dell'allegria e del divertimento.

L’evento, realizzato in collaborazione con LaGrù Produzioni, prevede un ricco programma di comicità, magia, arte circense, musica, presentato da Daniela Gurini: Michele Gallucci (reduce dal trionfo alla decima edizione del festival di cabaret di Dro) e Piero Massimo Macchini (Gag Comedy); Mago Per Svago (magic comedy); Giorgio Bertolotti (spettacolo con il monociclo); Jessica Tidei (cantante proporrà brani da King Kole a Jimmy Fontana); Sublimen (ballerini, proporranno un visual show).

“Questa città - commenta il sindaco Paolo Calcinaro - ha fiducia nei propri mezzi, nella propria bellezza e nelle proprie risorse. Troppo assopimento ha demoralizzato Fermo. Dopo la Festa dello Sport che è stata strepitosa, confidiamo anche in questa iniziativa. Tutto contribuisce a far girare l’economia e a creare benessere per la comunità. Grazie a tutti coloro che si stanno prodigando per l’idea di riconsegnare Fermo ai cittadini”.

“Vogliamo bissare il successo della Festa dello Sport - aggiunge il vice sindaco e assessore alla Cultura e al Turismo Francesco Trasatti - vogliamo festeggiare questo riconoscimento di cui la città meritatamente si fregia. Un’occasione di festa la cui data è stata condivisa e scelta con i commercianti. Grazie a LaGrù Produzioni e agli uffici per il lavoro che stanno facendo”.

“Quello della Bandiera Blu - dice l’assessore alla Politiche Ambientali Alessandro Ciarrocchi - è un risultato conseguito grazie al lavoro svolto dagli Uffici Comunali a 360 gradi. Per il futuro punteremo sul messaggio che la Bandiera Blu trasmette attraverso la formazione e il coinvolgimento delle scuole, così come avviene ora con la Bandiera Verde e con Eco School”.

“Anche con il programma estivo - spiega il presidente del Consiglio Ccmunale Lorena Massucci - Fermo sembra rinata, ci voleva. Siamo sicuramente più positivi e grazie al riscontro dei cittadini siamo spronati a fare ancora di più e meglio”.

A presentare il cast di artisti presenti alla Notte Blu, Piero Massimo Macchini de LaGrù Produzioni. “Verrà proposto - dice - uno spettacolo con interventi di vario genere proprio per festeggiare degnamente e con una bella festa questo ambito riconoscimento”

La Bandiera Blu, assegnata il 12 maggio scorso a Roma, per i tratti di Lido e di Marina Palmense, è un riconoscimento internazionale assegnato dalla FEE (Federation for Environmental Education), istituito nel 1987, Anno europeo dell’Ambiente, che viene attribuito ogni anno in 48 Paesi, inizialmente solo europei, più recentemente anche extra-europei, con l’obiettivo di certificare la qualità ambientale delle località turistiche balneari.

Ai fini della valutazione, la qualità delle acque di balneazione è considerata un criterio imperativo, anche se non l’unico: solo i Comuni che rispettano anche altri determinati criteri, come la depurazione delle acque reflue, la gestione dei rifiuti, la regolamentazione del traffico veicolare, la sicurezza ed i servizi in spiaggia, possono presentare la propria candidatura.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina