Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Le Parole della Montagna vince ancora. Il festival premiato come migliore evento di cultura e vita di montagna

Un momento della premiazione

SMERILLO - Nuova ribalta per le Parole della Montagna, il festival di poesia e filosofia diretto da Simonetta Paradisi, che si tiene ogni anno a Smerillo. Dopo il successo riscosso con l'evento organizzato nell'ambito di Torino Spiritualità, lo staff della manifestazione ha ritirato il premio bandito dall'Associazione Incontri Tra/Montani e dal Centro Studi Judicaria in onore del trentino Basilio Mosca, che viene assegnato al migliore evento riguardante la cultura e la vita di montagna.

La cerimonia di premiazione si è svolta nella cornice dell'Altopiano di Asiago, alla presenza del numeroso pubblico della rete di associazioni e centri culturali dell'arco alpino. Il presidente della giuria Giancarlo Maculotti e quello del Centro Studi Judicaria Graziano Riccadonna hanno consegnato a Simonetta Paradisi un premio in denaro e un diploma.

Nel consegnare il premio, il presidente della giuria ha sottolineato come il progetto di Smerillo sia stato scelto all'unanimità fra le decine di partecipanti e apprezzato per l'originalità, l'innesco di positivi processi sul territorio, l'occasione di dare inizio a buone pratiche a favore della montagna, la pluralità di iniziative, la cura della comunicazione, della pubblicizzazione e della documentazione.

Essendo un contenitore di incontri che spaziano dalla filosofia alla teologia, dalla letteratura alla scienza, dall'arte alla poesia, dallo spettacolo ai workshop, senza dimenticare le escursioni, il festival offre infatti proposte per tutte le esigenze, che appagano un numeroso pubblico.

“Questo premio - dice Simonetta Paradisi - è tutto merito dei giovani volontari dello staff del festival, che rendono possibile ogni anno la realizzazione del nostro progetto. E' solo grazie alla loro passione e disponibilità che il festival continua a riscuotere così grande successo. Ora siamo già al lavoro per la prossima edizione, che si annuncia ancora più ricca di sorprese”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Musica Leggera
    Musicultura 2020

    rinvio del secondo week end di audizioni live del Festival previste da domani 27 febbraio fino al 1 marzo al Teatro Lauro Rossi di Macerata


    Macerata
    dal 20/02/2020 al 07/03/2020
  • Musica Leggera
    Raf Tozzi

    RINVIATO A DATA DA DESTINARSI


    Fermo
    29 Feb 2020
  • Feste popolari
    Carnevale Monturanese

    appuntamento martedì 25 febbraio e domenica 1 marzo nel centro storico di Monte Urano


    Monte urano
    dal 25/02/2020 al 01/03/2020
  • Feste popolari
    Una domenica andando a polenta

    14 anniversario della riscoperta del mays ottofile di Roccacontrada, e della sua farina macinata a pietra e altre specialità del territorio


    Arcevia
    dal 02/02/2020 al 08/03/2020

Annunci

Vai all'inizio della pagina