Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Il "teatro irregolare" alza il sipario. Al via la nuova stagione del Teatro Nuovo di Capodarco

Francesco Trasatti e Andrea Cardarelli durante la presentazione

FERMO - E' sorprendente la trasformazione subita in pochi anni dal Teatro Nuovo di Capodarco. Da rudere abbandonato, a luogo in grado di accogliere eventi vari e di qualità. Così, il sipario è pronto ad alzarsi sulla terza stagione culturale. Prosa, musica e cinema, senza dimenticare presentazioni di libri ed incontri con gli autori: c'è davvero di tutto nel cartellone presentato stamattina in Comune.

Una stagione “valida, in un teatro irregolare”, l'ha definita il direttore artistico Andrea Cardarelli, realizzata in collaborazione con associazioni e altre realtà locali. Infatti, se da un lato sono confermati appuntamenti come le domeniche di cinema per ragazzi, la rassegna di vecchie pellicole (lunedì, ore 21.15) e i giovedì mattina dedicati alle mamme (all'interno del teatro è presente un fasciatoio, ndr), che torna dopo l'esperimento dell'anno scorso, la prima novità in cantiere si chiama “La cultura alle quattro e un quarto”.

Un nome particolare per un'iniziativa pomeridiana che, il venerdì, alternerà la proiezione di film a visite guidate a Capodarco e nel capoluogo, organizzate insieme alla contrada Capodarco e all'associazione RV Territorio. “Va bene la cultura in piazza – ha spiegato Cardarelli – ma anche nelle periferie. Non esistono cittadini di serie A e cittadini di serie B”.

Sempre in campo cinematografico, grazie ad un accordo raggiunto con alcune case di distribuzione indipendenti, dal giovedì alla domenica, il teatro si trasformerà in un cinema a tutti gli effetti. Ad aprire la stagione sarà, in anteprima regionale, “Wolfpack” di CrystalMoselle.

Non da meno sono gli appuntamenti musicali, alcuni dei quali – Creature simili il 13 dicembre, Edith (omaggio ad Edith Paif) il 19 dicembre e il concerto dei Mothra che cantano i CSI il 22 gennaio – in anteprima. Chicca con data ancora da definire il concerto, tra fine novembre e inizio dicembre, del gruppo rock pesarese La categoria dei pesi variabili. Altro evento da non perdere l'incontro con il documentarista Franco Piavoli in programma il 4 o il 5 novembre.

“Andrea – ha detto l'assessore alla Cultura Francesco Trasatti – è riuscito ad estrinsecare la volontà del bando per la gestione del teatro (un paio d'anni fa il Comune ha emesso un bando per la gestione del teatro di Capodarco, vinto da Cardarelli, ndr) e a rendere il teatro un luogo di sinergia tra le realtà associative del territorio. Tutte le associazioni che hanno utilizzato il teatro ne hanno apprezzato lo spazio e la possibilità di creare piccole magie con quel palco e quella platea. La sfida ora è fare del teatro di Capodarco un luogo di sempre maggiore aggregazione per il quartiere. E' importante far vivere gli spazi, identificarli e renderli disponibili. Anche per il Sagrini ci sono importanti novità: a breve anche quel luogo avrà una sua dimensione aggregativa e culturale”.

E proprio perché è l'unione a fare la forza, durante la presentazione è stata annunciata la nascita del progetto “Visioni Vibranti”, una rassegna di film e performance musicali che coinvolgerà i comuni di Fermo, Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio e Sant'Elpidio a Mare.


Francesca Pasquali

Info: Teatro Nuovo di Capodarco

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Misery

    di William Goldman. Con Arianna Scommegna e Filippo Dini


    Ancona
    dal 22/01/2020 al 26/01/2020
  • Presepi Artistici
    Presepi napoletani in mostra

    collezione degli Amici del Presepe di Ercolano


    Ancona
    dal 07/12/2019 al 31/01/2020
  • Presepi Artistici
    Presepe Artistico in movimento

    Presepe artistico meccanizzato


    Ancona
    dal 20/12/2019 al 31/01/2020
  • Teatro e Danza
    Grida dal chiuso della pelle

    di e con Cesare Catà


    Ascoli piceno
    22 Jan 2020
  • Presepi Artistici
    Presepe artistico meccanizzato “Benedetto XVI”
    Loreto
    dal 01/12/2019 al 01/03/2020
  • Presepi Artistici
    Presepe tradizionale meccanizzato “Santa Casa”
    Loreto
    dal 01/12/2019 al 31/01/2020

Annunci

Vitali - Novembre 2019

Vai all'inizio della pagina