Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Costruendo il domani. Nasce il gruppo giovanile "Jenga: costruisci!"

FERMO – Una nuova occasione di aggregazione e cittadinanza attiva dedicata ai più giovani. Martedì 19 maggio alle ore 18 nella sala San Rocco di Fermo, sotto le logge in Piazza del Popolo, si terrà un incontro aperto per presentare e far crescere un nuovo gruppo giovanile, ribattezzato "Jenga", che in lingua swahili significa appunto "costruisci".

Proposto dall'associazione giovanile 'T.i.e.f. - Terra Impegno e Futuro', il gruppo Jenga vuole offrire un'esperienza di approfondimento, condivisione e confronto, dedicata ai più giovani: possono infatti farne parte ragazzi e ragazze, fino a 35 anni, di qualsiasi nazionalità, che abbiano voglia di dar vita ad un percorso di formazione autogestito, gratuito e condiviso.

La creazione del gruppo, il più possibile eterogeneo, è una delle azioni del più ampio progetto "Jenga: Costruisci!", promosso dalla onlus Tief, con partner CVM – Comunità Volontari per il Mondo, Eccofatto, ArTime, PrimaVera Morrovalle, e cofinanziato dalla Regione Marche, con l'obiettivo di promuovere la responsabilità e la partecipazione giovanile nel territorio. Il progetto ha come tema il problema della distribuzione delle risorse a livello globale, nello specifico acqua e cibo. L'argomento viene affrontato attraverso eventi pubblici di informazione (come quello realizzato in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua il 22 marzo al Ricreatorio San Carlo di Fermo); laboratori nelle scuole superiori e nei centri d'aggregazione della provincia; la creazione del gruppo Jenga e la realizzazione della quinta edizione del Tangram Festival, che si svolgerà nell'ultima settimana di agosto.

Per i ragazzi del gruppo l'occasione è di prendere parte attiva nell'ideazione e nello svolgimento delle attività del Tief e non solo: laboratori, eventi, la possibilità di scegliere e poi incontrare giornalisti, autori e artisti ospiti delle iniziative, fare un'esperienza di volontariato all'interno del Tangram Festival, la possibilità di vivere il proprio territorio in maniera più partecipativa e consapevole.

Per info e contatti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina