Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

pennente prova2

I bambini delle scuole riprovano a pulire la città. Venerdì 9 appuntamento con "Puliamo il mondo"

PORTO SAN GIORGIO - Sperando in un tempo più clemente, venerdì 9 ottobre, armati di guanti e sacchetti, i bambini delle scuole materne ed elementari di Porto San Giorgio gireranno la gittà per liberarla dai rifiuti. L'iniziativa, conosciuta come “Puliamo il mondo”, è organizzata dall'Assessorato all'Ambiente in collaborazione con il circolo del Fermano Legambiente “TerraMare”.

La giornata di venerdì, che recupera quella del 25 settembre rovinata dal maltempo, vedrà dalle 9.30 alle 10.30, la partecipazione di due classi della scuola elementare Borgo Rosselli che raccoglieranno i rifiuti in piazza Alighieri e Luzi; tre classi della De Amicis opereranno invece in piazza Gaslini. Dalle 10 alle 11 una classe della materna dell’Istituto San Gaetano realizzerà giochi a tema al Giardino d’Estate. Dalle 10.30 alle 11.30, due classi della quinta elementare Petetti “studieranno” sul campo la differenziata in piazza Torino. Dalle 14 alle 15 una classe dell'elementare dell’Istituto Canossiane seguirà la raccolta rifiuti in piazza del Marinaio. La San Giorgio Distribuzione Servizi procederà alla raccolta dei sacchi dei rifiuti.

“L'adesione del Comune - commenta l'assessore all'Ambiente Umberto Talamonti - si colloca tra le iniziative dedicate all'educazione. E' tra gli scopi dell'Amministrazione quello di rendere responsabile e consapevole la popolazione, soprattutto in età scolare. Pensiamo ad una città con spazi collettivi dedicati al verde: l'Amministrazione punta verso questa direzione. Si ringraziano per la collaborazione, gli insegnanti e il personale coinvolto”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina