Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La Malloni si prepara alla sfida con il Val di Ceppo

Archiviata la sconfitta di Bisceglie, la Malloni torna a sudare in vista del match interno di domenica contro Val di Ceppo (ore 18 Palas di Via Ungheria). Coach Domizioli, alle prese con un'infermeria sempre affollata, ha analizzato il ko in terra pugliese e presentato la delicata gara di domenica. “Con Bisceglie abbiamo pagato un inizio difensivo troppo morbido concedendo loro tanti canestri facili. Mettiamoci poi anche la loro ottima giornata al tiro ed ecco spiegata la sconfitta".

"Nei quarti centrali - prosegue Domizioli - siamo stati bene in partita limitandoli e trovando buone soluzioni in attacco. Nell’ultimo quarto non ne avevamo più anche a causa delle limitate rotazioni. Tuttavia c’è da dire che loro hanno giocato un'ottima partita per tutti i 40 minuti e hanno legittimato una vittoria più che meritata. Domenica arriva Val di Ceppo; all’andata ci misero in grande difficoltà e non possiamo ripetere gli stessi errori. E’ inutile dire che siamo in emergenza, ma è proprio in queste occasioni che bisogna moltiplicare le energie. I ragazzi lo sanno, non è la prima volta che affrontiamo queste situazioni, sono sicuro che daranno il 110% come hanno sempre fatto. Davanti a noi c’è un obiettivo troppo importante per mollare ora”.

Continuano intanto i sondaggi sul mercato da parte del DS Pallotti alla ricerca di un play-guardia. Domenica arbitreranno Schena di Castellana Grotte e Nonna di Casamassima.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Altri eventi
    Cartacanta e Giallocarta

    21^ edizione


    Civitanova marche
    dal 20/10/2019 al 01/12/2019
  • Teatro e Danza
    Monte San Giusto capitale del teatro dialettale

    Compagnie dialettali in gara da tutta la regione per la seconda edizione del festival teatrale "Dialetti Marchigiani a Confronto"


    Monte san giusto
    dal 19/10/2019 al 23/11/2019
  • Teatro e Danza
    L'Italia chiamò

    con Franco Oppini


    Castelfidardo
    dal 24/10/2019 al 25/10/2019
  • Teatro e Danza
    Si nota all'imbrunire

    (solitudine da paese spopolato). Scritto e diretto da Lucia Calamaro. con Silvio Orlando


    Macerata
    dal 24/10/2019 al 25/10/2019
  • Teatro e Danza
    L'Italia chiamò

    con Franco Oppini


    Castelfidardo
    dal 24/10/2019 al 25/10/2019
  • Teatro e Danza
    Si nota all'imbrunire

    (solitudine da paese spopolato). Scritto e diretto da Lucia Calamaro. con Silvio Orlando


    Macerata
    24 Oct 2019

Annunci

Grottazzolina Festa dell'olio 2019
Relax - Ottobre 2019

Vai all'inizio della pagina