Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

pennente prova2

Ivan Basso alla presentazione della Tirreno-Adriatico

Ivan Basso

Ci sarà anche Ivan Basso, che ha scritto pagine memorabili di ciclismo con le sue caratteristiche di passista-scalatore, alla presentazione di mercoledì 8 febbraio, alle ore 18, nella Sala Assemblee della Carifermo (via Don Ricci) a Fermo delle tappe marchigiane della 52^ edizione della Tirreno-Adriatico, la corsa dei due mari in programma dall’8 al 14 marzo e che vedrà alcune città marchigiane protagoniste come sedi di partenza o di arrivo.

Considerato uno dei migliori corridori di corse a tappe degli anni 2000, Basso è stato professionista dal 1999 al 2015, vincendo due edizioni del Giro d'Italia, nel 2006 e nel 2010, e piazzandosi per due volte sul podio al Tour de France. Insieme a lui alla presentazione, oltre alle autorità, saranno presenti anche personalità del mondo sportivo e dell’organizzazione fra cui Mauro Vegni, patron del Giro e direttore di RCS Sport e Stefano Allocchio, direttore della Tirreno-Adriatico.

La gara ciclistica, al cui via ci saranno 170 partenti e una copertura mediatica di 170 televisioni da tutto il mondo, vanta la partecipazione di professionisti di livello internazionale che, come è stato detto più volte, non ha neanche il Tour De France. In questa edizione la Tirreno-Adriatico coniugherà l’aspetto sportivo a quello sociale, facendo passare la carovana in alcune zone del Lazio e delle Marche toccate dal terremoto, e a quello turistico-promozionale dei territori della nostra regione (fra cui Fermo, Ascoli Piceno, Civitanova Marche, San Benedetto del Tronto).

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vitali - Novembre 2019

Vai all'inizio della pagina