Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Informazioni e assistenza sui bandi comunitari: riapre a Fermo lo Sportello Europa

FERMO - Dopo la presentazione della candidatura al bando ITI urbano della Regione Marche, il Comune di Fermo intende rilanciare lo Sportello Europa potenziando le attività di informazione, sensibilizzazione e assistenza tecnica sui principali programmi e bandi comunitari a servizio di Comuni, imprese, giovani e associazioni del territorio.

“Vogliamo incoraggiare il territorio a sfruttare le opportunità di finanziamento europee per dare impulso allo sviluppo locale - ha dichiarato il Sindaco Paolo Calcinaro – anche facilitando forme di dialogo e collaborazione al fine di proporre progetti unitari e corrispondenti alle esigenze delle imprese e dei cittadini fermani”.

“Lo Sportello Europa – afferma l’Assessore alle Politiche Comunitarie Alberto Scarfini - effettuerà un monitoraggio costante delle più importanti fonti di informazione comunitarie e lavorerà in una duplice modalità: da un lato, pubblicando i bandi e diffondendo le informazioni a riguardo, anche attraverso appositi seminari formativi, dall’altro, e questa è una novità assoluta per la Città di Fermo, fornendo assistenza tecnica diretta, presso gli uffici comunali, a tutti i soggetti interessati del territorio, da usufruire previo appuntamento nella giornata del martedì”.

“Tanto per iniziare - ricorda l’Assessore alle Attività Economiche e Commercio Mauro Torresi - segnaliamo un’importante opportunità di finanziamento relativa al bando FESR con scadenza il prossimo 17 maggio rivolto alle micro, piccole e medie imprese della Regione dei comparti moda e mobile avente l’obiettivo di dare “sostegno alla realizzazione e commercializzazione di collezioni innovative nei settori del Made in Italy”.

Il bando, (scaricabile con la relativa modulistica dal sito www.europa.marche.it) stanzia 12 milioni di euro per finanziare investimenti realizzati nel territorio regionale riguardanti azioni di ricerca e sviluppo, acquisto di strumentazione e tecnologie innovative, realizzazione prototipi, apertura ai nuovi mercati, marketing per il commercio elettronico, ecc.

Per approfondimenti e per ricevere consulenza tecnica specifica, le imprese interessate possono richiedere un appuntamento direttamente allo Sportello Europa della Città di Fermo, chiamando al numero di telefono 0734. 284254 o scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

  • Colf, Badanti, Baby sitter  Sant'elpidio a mare - Salve a tutti mi presento sono Alessandra e ho 30a...
  • Veicoli da lavoro  Teramo - Cerchiamo e acquistiamo mezzi d'opera 8 X 4 (4 a...
  • Agricoltura e Giardinaggio  Rotella - Vendo spaccalegna monofase usato pochissimo di cos...
  • Impiegati  Porto san giorgio - Stabilimento balneare sito a Porto San Giorgio (FM...
  • Auto  Sant'elpidio a mare - vendo a euro 32000 trattabili bellissima bmw x2 c...

Vai all'inizio della pagina