Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Nelle scuole del Fermano torna la Settimana della Costituzione

FERMANO - “Guerra, democrazia, informazione”: è questo il tema dell’edizione 2015 della “Settimana della Costituzione”, l'iniziativa organizzata dal “Tavolo della Legalità” del Fermano nelle scuole e nelle città del territorio. Dal 3 al 13 novembre, storici, giornalisti, costituzionalisti e formatori saranno nelle scuole medie e superiori per discutere dei conflitti contemporanei e di come la Costituzione italiana debba continuare a orientare scelte e comportamenti nelle politiche nazionali e internazionali.

Il tema, in occasione del centenario della Prima guerra mondiale, è quello della pace e della guerra. Si comincia oggi, martedì 3 novembre alle ore 18 presso la Sala San Rocco, a Fermo, con la presentazione del libro dello storico Alessandro Gualtieri “La Grande Guerra delle donne”.

Mercoledì 4 lo stesso Gualtieri parlerà agli studenti, alle ore 10.15 all’Auditorium San Martino, su “La Grande Guerra 100 anni dopo”; mentre, alle ore 21 al Teatro comunale di Porto San Giorgio, Flavio Lotti (uno dei protagonisti del movimento pacifista italiano) interverrà su “Pace e Costituzione di fronte ai conflitti del presente”.

Sarà, poi, la volta di Chicco Elia (giornalista di Emergency), Gaetano Azzariti (costituzionalista) e Scipione Guarracino (storico). I giovani di “Rondine - Cittadella della Pace” (candidata al Premio Nobel 2015) e i formatori del gruppo fermano di Emergency, terranno, negli stessi giorni, laboratori didattici per gli studenti delle scuole di base e superiori.

Informazioni

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina