Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Meridiane e orologi solari: appuntamento promosso da Italia Nostra

FERMO - Ancora un interessante appuntamento promosso da Italia Nostra del Fermano, sabato 26 maggio, alle ore 17,30, presso la Sala Conferenze della Camera di Commercio di Fermo in Corso Cefalonia, 69. "Meridiane e orologi solari": un tema inconsueto e forse dimenticato dopo la scomparsa di Don Alberto Cintio (28 febbraio 1941 - 05 marzo 2012), già associato di Italia Nostra, sezione del Fermano, è stato uno dei maggiori esperti di Gnomonica a livello nazionale. E' a lui che l'incontro pubblico è dedicato, per mettere nel dovuto risalto il valore di un uomo di altri tempi, limpido, scherzoso, sempre di buon umore e in grado di trasmettere quella positività che ti metteva in armonia ed in pace con l'universo intero. Laureato in Scienze Naturali, è ordinario di queste discipline presso il Liceo Scientifico "Temistocle Calzecchi Onesti" di Fermo. Nell'insegnamento ha sempre utilizzato la Gnomonica come strumento didattico per la comprensione della meccanica celeste, compilando vari software per il calcolo delle effemeridi del Sole e per realizzare meridiane di ogni tipo a Fermo, nelle Marche, in Italia e in Europa. Autore, inoltre, di moltissimi articoli su riviste del settore, ha organizzato, tra l'altro, proprio nelle Marche, ben quattro Seminari Nazionali di Gnomonica, di tre giornate ciascuno. Ha realizzato circa 100 meridiane, tra restauro di antiche e calcolo e progettazione di nuove, molte scolpite nel marmo, altre dipinte su intonaco, altre ancora su piastrelle di ceramica.

Di Don Alberto Cintio dirà, nel corso dell'incontro, uno dei suoi "allievi", Nicola Severino, anche lui persona di profonda conoscenza della Gnomonica che, nella circostanza, illustrerà e parlerà anche di Meridiane e di Orologi Solari, fornendo le prime elementari nozioni di questa scienza che è estremamente affascinante.

- Le Meridiane di Monclassico: tantissime quelle progettate da Don Alberto per il PAESE DELLE MERIDIANE.

- Il Globo di Matelica, una sfera di marmo, di epoca romana, rinvenuta nella città da cui prende il nome nel 1985. Quasi un reperto unico al mondo, se si eccettua l'altro identico rinvenuto, in Grecia, nei pressi di Micene, nel 1939.

- Pennabilli, il borgo da favola costellato da infinite meridiane.

-....e tanto altro ancora.

Un appuntamento da non perdere a cui Italia Nostra del Fermano sarà lietissima di accogliervi per condividere con voi tutti il ricordo di Don Alberto Cintio ed il piacere di riscoprire una dottrina affascinante come la GNOMONICA.

Informazioni ai recapiti di Italia Nostra, sezione del Fermano: Tel. 0734 228628 (dal lunedì al venerdì, dalle 18,00 alle 19,30) Cell. 348 8163918

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Iaia Forte in Napolide

    Il 17 Luglio, ore 21,30, primo appuntamento con Sensi d’estate 2019


    Ancona
    17 Jul 2019
  • Teatro Ragazzi
    Favole e Stelle

    Rassegna estiva di teatro per ragazzi e famiglie


    Fermo
    17 Jul 2019
  • Musica Classica
    La corda e il soffio

    Onde di Note 2019 - Terza edizione


    Ancona
    17 Jul 2019
  • Musica Classica
    Macbeth

    di Giuseppe Verdi. Anteprima giovani


    Macerata
    17 Jul 2019
  • Teatro e Danza
    Le donne baciano meglio

    di e con Barbara Moselli. Regia Marco Taddei


    Senigallia
    17 Jul 2019
  • Teatro e Danza
    Napoleide

    di Erri De Luca. Con Iaia Forte


    Ancona
    17 Jul 2019

Annunci

Vai all'inizio della pagina