Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Immagine regina dei nostri tempi. In diverse città della regione incontri, proiezioni e mostre a tema fotografico

MARCHE - Fino al 24 maggio si rinnova l’atteso incontro fotografico con "Giornate di fotografia". Diverse città della regione ospiteranno incontri, proiezioni, lezioni, mostre ed eventi gratuiti dedicati agli amanti della fotografia. Il tema di quest'anno è “Visibilità e fotografia”.

Nell’epoca per eccellenza delle immagini (fotografiche) e dell’immagine, ci si domanda quale e di quale portata possa essere il condizionamento esercitato dalla società in cui viviamo,sulla nostra attività fotografica. Se, da un lato, essere visibili è necessario se si vuole lavorare e comunicare con il resto nel mondo, è anche vero che la forte influenza esercitata dal giudizio altrui (moda, mercato fotografico, social network, ecc.) quando non si tramuta in dipendenza, può andare ad intaccare i naturali e personali processi creativi, cioè gli effettivi responsabili della nostra unicità.

Come di consueto, i vari aspetti di questo tema saranno analizzati e discussi durante gli incontri con esperti di fotografia, sociologi, psicologi e fotografi. Allo scopo di stimolare collaborazione e scambio tra i vari contesti culturali regionali, la quarta edizione tocca varie città delle Marche, che si aggiungono alla sede “storica” di Morro d’Alba. Tra queste anche Capodarco di Fermo, protagonista, presso il Teatro Nuovo, di tre giorni di proiezioni, lezioni e approfondimenti sul tema della fotografia.

Entrando nel dettaglio, la tappa capodarchese inizierà venerdì 15 maggio alle ore 21.30 con la proiezione del film di Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado “Il sale della terra” (2014), a cura del Circolo del Cinema Metropolis, in collaborazione con “Giornate di Fotografia”. Sabato 16, alle ore 17, è in programma l'incontro “La fotografia è schiava della visibilità?” con protagonisti Simona Guerra, curatrice di mostre, eventi e percorsi didattici sulla fotografia, e il fotografo Giovanni Marrozzini. Evento da non perdere domenica 17 maggio dalle ore 16 alle 20 quando il Teatro Nuovo sarà sede di “Libri di fotografia e idee da non dimenticare”, ripresentazione di saggi, romanzi e libri sulla fotografia non più in distribuzione o poco visibili, di particolare rilievo per la storia della fotografia di ogni tempo. Fotografi, scrittori, critici e storici ci presenteranno i “libri di sempre”, e racconteranno perché, secondo loro, quei saggi non sono affatto superati ma solo, per qualche motivo, non più visibili.

Il calendario completo delle iniziative regionali di “Giornate di Fotografia” è consultabile su www.giornatedifotografia.it.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Feste popolari
    Sagra del prosciutto

    Stand gastronomici-esibizioni musicali


    Maiolati spontini
    19 Jul 2019
  • Feste popolari
    Sagra del prosciutto

    Stand gastronomici-esibizioni musicali


    Maiolati spontini
    20 Jul 2019
  • Feste popolari
    Sagra del prosciutto

    Appuntamento al Colle Celeste dal 19 al 21 luglio


    Maiolati spontini
    dal 19/07/2019 al 21/07/2019
  • Feste popolari
    Festa dei Sapori d'Estate

    La Proloco di Carassai organizza la Prima Edizione della Festa dei Sapori d'Estate nel Giardino Botanico di Carassai, adatta ad ogni età, tra Buon Cibo, Natura, Storia e Scorci Paesaggistici di Rara Bellezza


    Carassai
    dal 20/07/2019 al 21/07/2019
  • Teatro e Danza
    Invasioni contemporanee

    teatro, danza, musica e installazioni nei borghi del Piceno


    Ascoli piceno
    19 Jul 2019
  • Musica Leggera
    De André raccontato da Laterza

    Venerdì, a conclusione di “Se c’è una strada sotto il mare”, l’omaggio al cantautore genovese


    Chiaravalle
    19 Jul 2019

Annunci

Vai all'inizio della pagina