Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Anziano cade in casa, i cittadini notano l’assenza e chiamano i soccorsi

L'assessore Gramegna

PORTO SAN GIORGIO - Grazie alle segnalazioni di alcuni cittadini, in particolare dell’edicolante Catia Pranzetti, è stato possibile portare positivamente a termine nei giorni scorsi un intervento di soccorso ad un residente del centro. L’uomo, per cause accidentali, era caduto in casa ed impossibilitato a chiedere aiuto. Alcuni cittadini ed esercenti, non vedendolo circolare nei suoi luoghi abituali, hanno avvisato i vigili urbani. Gli agenti si sono recati tempestivamente a domicilio ed hanno effettivamente verificato l’accaduto. E’ stato quindi richiesto l’intervento del 118. Dopo l’ingresso nell’abitazione l’uomo è stato recuperato e trasportato in ospedale.

“Quanto accaduto rappresenta un chiaro esempio di solidarietà sociale che ci porta a ringraziare tutti coloro che si sono adoperati – afferma l’assessore ai Servizi sociali Francesco Gramegna - . L’intervento tempestivo ha evitato che una situazione difficile potesse assumere connotazioni peggiori”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina