Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Hanno preso il via a Fermo i corsi di attività motoria della terza età

FERMO - Dureranno fino a giugno 2020 i corsi di attività motoria per la terza età che nella città di Fermo hanno avuto inizio la scorsa settimana. Promossi dall’Asur – Area Vasta n. 4 di Fermo e gestiti dalla Cooperativa Nuova Ricerca Agenzia Res, i corsi sono compartecipati dal Comune di Fermo – Assessorato ai Servizi Sociali che ha svolto il ruolo di raccordo e coordinamento per la promozione dell’iniziativa nei centri sociali, scuole e palestre della città.

“L’attività motorio riabilitativa per gli anziani è finalizzata alla prevenzione, cura e riabilitazione di disturbi tipici della terza età e rappresenta una valida iniziativa di promozione della socializzazione attraverso attività di tipo aggregativo, sportivo e ricreativo. Un progetto – ha detto l’Assessore ai Servizi Sociali Mirco Giampieri - per cui vorrei ringraziare tutti gli attori coinvolti, chi ha dato la disponibilità dei locali per far svolgere quest’attività e gli Uffici del Comune, ovvero coloro che si sono messi in rete per poter rendere operativi questi corsi”.

L’attività si svolge, infatti, secondo un preciso calendario, nella palestra Coni, al Centro Sociale Tirassegno, al Centro Sociale Salvano, al Centro Sociale Santa Petronilla, nella sala parrocchiale a Campiglione, nella sede della contrada Molini, nella palestra S. Tommaso (della scuola primaria Salvadori) e al Centro Sociale San Michele-Lido.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina