Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

E' tornata la "processionaria del pino": il Comune di Fermo invita a segnalare i nidi

FERMO - È tornata la “processionaria del pino” e il Comune di Fermo ha già effettuato i primi interventi rimuovendo i nidi costruiti dal lepidottero su diverse piante di proprietà comunale presenti nel territorio. Considerato l’andamento climatico di questi ultimi mesi, l'Amministrazione Comunale ha voluto anticipare i controlli e il monitoraggio della presenza dell’insetto, affinché si riducano i problemi da esso derivanti. In particolare, si riscontra la presenza sulle piante di pino poste in zone soleggiate di nidi di colore bianco candido di forma piriforme dove svernano le larve dell’insetto.

L'insetto attacca piante di pino (prevalentemente delle specie Pinus nigra e Pinus sylvestris ed oltre ad altri Pinus (P.halepensis, P.pinea e P.pinaster) è stato anche rinvenuto nei larici e cedri ed, in questo periodo, sono visibili i nidi sia sulle cime che sulle branche laterali delle piante. A partire dalle giornate più calde le larve hanno iniziato ad uscire dai nidi, nutrendosi e spostandosi in processione verso il basso. Ed è questa la fase del ciclo biologico più ‘pericolosa’ perché, nella migrazione al suolo le larve, provviste di peli urticanti, possono arrecare fastidiosissimi eritemi cutanei, oculari e delle vie respiratorie a chi ne viene in contatto diretto o a causa della dispersione dei peli nell’ambiente.

Gli uffici dell’Amministrazione Comunale sono già intervenuti per rimuovere nidi in diverse zone della città maggiormente colpite , all’interno delle aree verdi di pertinenza delle scuole e dei giardini pubblici. Con ditte specializzate saranno avviati nei prossimi giorni nuovi controlli e verifiche in altre aree da monitorare.

Dal Comune si rinnova l’invito a segnalare agli Uffici Comunali la presenza dei nidi nei giardini e parchi pubblici. Inoltre, per non vanificare il lavoro già svolto e l’attività che sarà effettuata anche nelle prossime settimane, si invitano i privati che possiedono piante (in particolare pini) a controllare e, se necessario, intervenire nelle loro proprietà per rimuovere la presenza di nidi e larve della processionaria.

Per comunicazioni: Comune di Fermo – Centralino 0734/2841 - Uff. Ufficio Relazioni con il Pubblico tel. 0734/284401 - Uff. Ambiente 0734/284245 - 284354

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vitali - Novembre 2019

Vai all'inizio della pagina