Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

pennente prova2

100 giorni agli esami di maturità: iniziativa al Ricreatorio San Carlo

FERMO - Cento giorni (e qualcosa in più) e ci siamo! Gli esami di maturità si stanno avvicinando ed è tempo di prepararsi al meglio! Ed il Ricreatorio San Carlo di Fermo, da sempre vicino ai giovani della città e non solo, non vuole lasciar soli tutti i maturandi che quest’anno sono chiamati ad affrontare un esame così importante. Ecco allora l’idea di un (primo) pomeriggio diverso, da vivere in compagnia appena usciti da scuola. È in programma per lunedì prossimo, 7 marzo, dalle ore 13.30 alle 16, l’evento “SOS ANSIA: impariamo a gestirla”, un incontro pensato in occasione dei 100 giorni agli esami di maturità, aperto però anche a tutti coloro che, in un modo o in un altro, un esame lo hanno sempre da affrontare (all’università o semplicemente un compito in classe). Il programma prevede il ritrovo al San Carlo appena usciti da scuola ed un pranzo al sacco insieme (dove ognuno può portare il proprio panino); il dolce offerto dal Ricreatorio, la benedizione della penna che verrà utilizzata agli esami (ricordate a portarla!) ed infine un incontro con uno psicologo del Centro Comete di Fermo per imparare a gestire l’ansia. Il tutto si concluderà per le ore 16.

“Un evento già organizzato lo scorso anno al San Carlo – dice don Michele Rogante, direttore del Ricreatorio – che vuole riprendere nell’idea l’evento che da anni migliaia di giovani di tutta Italia si trovano a vivere al Santuario di San Gabriele dell’Addolorata (TE).Volevamo creare una situazione simile a Fermo, luogo in cui trovano spazio numerose scuole superiori. Sarà un’occasione da vivere in serenità per prepararsi agli esami in modo nuovo, divertente e perché no? Dando un minimo spazio anche alla nostra fede”. Sicuramente un invito particolare che vuole diventare un appuntamento fisso ogni anno. “Perché lo abbiamo fissato il 7 marzo e non il 14? – conclude don Michele – Lo dirò ai giovani che vorranno passare qualche ora con noi del San Carlo lunedì prossimo. Sicuramente però non per “portare sfortuna” giocando di anticipo. E per coloro che magari non sono così vicini alla fede, voglio rassicurare che la “benedizione della penna” non sarà qualcosa di pericoloso!”.

Non resta allora che prendere nota: lunedì 7 marzo, dalle 13.30 alle 16.00, Ricreatorio San Carlo. Ingresso libero. www.ricreatoriosancarlo.it; FB: “Ricreatorio San Carlo”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina