Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La Polizia Stradale di Fermo dona dispositivi di protezione individuale al Reparto Rianimazione dell’Ospedale Murri

FERMO - I dipendenti della Sezione di Polizia Stradale di Fermo e della Sottosezione di P.S. Giorgio hanno organizzato una raccolta fondi destinata agli operatori sanitari dell’Ospedale di Fermo. La somma raccolta è stata utilizzata per l’acquisto di materiale specifico di protezione per i sanitari in servizio presso il Reparto di Rianimazione. Con questa iniziativa i dipendenti della Polizia Stradale hanno voluto riconoscere l’importante lavoro svolto dai sanitari del nostro nosocomio e omaggiarne l’impegno.

La consegna ufficiale è avvenuta nella mattinata odierna alla presenza della Dott.ssa Luisanna Cola, Direttrice dell’UOC Anestesia e Rianimazione, del suo staff e di una delegazione del personale della Polizia capeggiati dal Comandante della Sottosezione di P.S. Giorgio, Sost. Comm. Roberto Testa e dal Dirigente a scavalco, Com. C. Luca Iobbi.

Un momento emozionante di condivisione e riconoscimento reciproco per il lavoro svolto in questi mesi fatto di sacrifici e grande partecipazione da parte delle Forze dell’Ordine e dell’apparato sanitario della nostra Provincia. La Dott.ssa Cola ha manifestato profonda gratitudine per l’iniziativa ricordando che l’Ospedale e il Reparto che dirige sta ancora lottando contro il virus. Infatti, sono ancora presenti dei pazienti all’interno della struttura e i DPI saranno funzionali anche nel periodo a venire.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina