Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Natale 2020 a Fermo: bellezza e fascino con animazioni di luci e proiezioni immersive

FERMO - “Sarà un Natale diverso a Fermo. Come sempre abbiamo fatto dall’inizio dell’emergenza, useremo la misura della cautela, a tutela della salute di tutta la nostra cittadinanza. Niente eventi quindi, niente manifestazioni o attrazioni motivo di eccesso di assembramento. Però, non rinunceremo a dare bellezza e luce alla nostra Città, pur avendo atteso ogni più recente decisione governativa sulle aperture di attività e confini comunali. E in questo illuminare la Città, per ridare comunque un senso del Natale, della sua importanza anche più intimistica, cercheremo di essere presenti in molte zone della Città come già fatto nell’ultimo anno”.

Le parole del Sindaco Paolo Calcinaro nel presentare l’edizione 2020 del Natale di Fermo che, a causa delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria, non potrà prevedere eventi e iniziative con la partecipazione del pubblico, come avvenuto negli ultimi cinque anni. In attesa dunque di dare seguito al filone di “magia” inaugurato precedentemente, con festività natalizie a tema, ogni anno con una fiaba, come si ricorderà da Harry Potter al Canto di Natale fino alla Fabbrica del Cioccolato, facendo del Natale di Fermo un brand vero e proprio, capace di attrarre anche visitatori e turisti da fuori città, ecco che arriva “Un abbraccio di luce - Aspettando Fermo Magica 2021”, il titolo dell’edizione di quest’anno, che si caratterizzerà per animazioni di luci, proiezioni immersive, e a tratti interattive, in cui gli spettatori vengono coinvolti e si identificano, con un linguaggio artistico a metà strada tra il cinema e la fotografia per prospettare e augurare un 2021 migliore.

“Fermo – prosegue il Sindaco - ormai si è manifestata alla ribalta regionale come Città del Natale e anche quest’anno le proiezioni che saranno presenti tra Piazza, Piazzale Azzolino, Corso Cefalonia e Torre Matteucci varranno la pena di essere viste e godute. Senza eventi, senza attrazioni ma sempre con la capacità di attrarre e rinnovarsi. Per dare un momento di bellezza ai nostri cittadini, alle famiglie ed ai più piccoli”.

Dunque, immagini e luci di grande impatto emotivo e visivo per dare senso, in questo particolare momento, a queste festività.

“In questo – aggiunge il primo cittadino - voglio ringraziare veramente la Camera di Commercio delle Marche che ha recepito ormai la peculiarità e l’importanza, per la Regione, del nostro Natale entrando come vero e proprio partner nella realizzazione e nel sostegno: consentendo quindi anche un minore impiego di risorse comunali che potremo mettere a disposizione in misure concrete di sostegno al commercio o alle famiglie in difficoltà in questo difficile anno. Un ringraziamento ai sostenitori privati che pure hanno voluto essere vicini al Natale di Fermo. Un ringraziamento, quindi, in primis agli assessori Torresi, Cerretani e Lanzidei che si sono adoperati in un difficile e incerto momento per avere il massimo possibile, al Presidente Gino Sabatini ed ad Andrea Santori, come membro della Giunta camerale, per questa idea di partnership, e a tutte quelle Contrade, Centri Sociali ed associazioni che sui quartieri collaborano per rendere visibile questa luce nel buio di questo periodo che vuole essere il Natale di Fermo”.

Come ricordava il Sindaco, importante la partnership con la Camera di Commercio delle Marche: “la Camera di Commercio delle Marche sostiene la città e il tessuto economico di Fermo soprattutto in un Natale così difficile - dichiara il Presidente dell’Ente Camerale Gino Sabatini. Solo nel territorio comunale sono state 215 le imprese coinvolte nelle restrizioni dell'ultimo Dpcm, tra attività sospese e limitate. Una contingenza che si unisce alla crisi già in atto e ai riverberi degli eventi sismici. Siamo stati accanto agli imprenditori da subito e sin dai primi giorni della pandemia con interventi diretti sul credito, sostegno ai b2b e fiere digitali, contributo agli eventi MICAM. Il Natale 2020 non potrà che essere diverso, rispettoso delle limitazioni e delle difficoltà in cui versano molto famiglie: ma pur senza enfasi è giusto e doveroso celebrare il periodo natalizio nei modi consentiti e anche aguzzando l'ingegno. Ci piace l'idea una città vestita di luce, che scalda e illumina e ci riconnette alla dimensione immateriale dell'esistenza e a quello che dovrebbe essere il senso di questa festività. Lavorando per la ripresa rivolgiamo auguri più sentiti che mai, pensando alla salute delle persone e dell'economia”.

Sostegno anche da parte della Banca di Ripatransone e Fermano Credito Cooperativo: "Anche quest'anno la Banca di Ripatransone e del Fermano, ha deciso di essere al fianco dell’Amministrazione Comunale di Fermo come main sponsor del Natale fermano – le parole del Presidente Michelino Michetti. Il Covid renderà forse il Natale meno magico rispetto agli ultimi trascorsi, ma il tema della luce, scelto per le festività natalizie dall'Amministrazione, come augurio e speranza verso il futuro che ci attende, ci ha molto toccato e lo abbiamo particolarmente sentito e fatto nostro”.

Un Natale nel segno della luce, come filo rosso che lega gli allestimenti scenici e visivi, quale segno e auspicio di rinascita, che ha visto il lavoro in squadra degli Assessorati al Commercio, al Turismo e alla Cultura.

“Abbiamo lavorato per tempo ed eravamo pronti per allestire il programma ma poi è stato doveroso adeguarsi alle normative nazionali. Nonostante tutto abbiamo voluto dare dignità e senso alla festa più sentita dell’anno, con queste animazioni di luci che saranno bellissime e sorprendenti – ha detto l’assessore al commercio Mauro Torresi – con il tema della luce e con le luminarie saremo presenti anche nei quartieri. In Piazzale Azzolino sempre per la gioia di piccoli e grandi verrà allestita la Casa di Babbo Natale, a cura della Contrada Campolege al posto di quella al tradizionale tunnel. Visto il periodo particolare, rinnovo l’invito anche per Natale a fare acquisti nei negozi dell’intera città, a sostenere il commercio locale, quale importante e concreto segno di vicinanza. In questo Natale abbiamo pensato anche a un’altra novità che coniuga tradizione e sociale: presso i commercianti che vorranno aderire, sarà possibile ricevere infatti le cartelle della tombola, in collaborazione con l’associazione Mus-e, che verrà estratta on line prima di Capodanno, che permetterà ai vincitori di spendere dei buoni spesa negli esercizi stessi e sostenere così l’associazione che è vicina alla scuola e ai bambini”.

Un Natale come sempre con i suoi simboli e segni tradizionali come l’albero, come ricorda l’assessore al turismo Annalisa Cerretani – “che campeggerà in Piazza del Popolo e che ha visto il coinvolgimento degli alunni degli Isc cittadini, che hanno realizzato gli addobbi che abbelliranno l’abete, testimoniando il ruolo di assoluti protagonisti dei bambini a Natale, che è principalmente la loro festa. Ci fa molto piacere anche ricordare che in questo Natale fermano con animazioni di luce e proiezioni immersive, abbiamo voluto illuminare via Murri, la via dell’ospedale Civile, luogo in prima linea in questo periodo di emergenza volendo far sentire l’affetto e la vicinanza di tutta la città”.

"I nostri palazzi storici, le Chiese, la Piazza, i monumenti: a chiunque di noi sarà capitato di percepire la magia di questi luoghi all'imbrunire. Per un Natale così particolare, così diverso, come quello che ci attende, abbiamo pensato di stringerci attorno a questa magia valorizzandola ancora di più, attraverso la luce e il colore, così da creare una vera e propria sintonia tra l'oggetto illuminato e il suo contesto esaltando in entrambi forma e bellezza - dichiara l’assessore alla cultura Micol Lanzidei -. Ecco perché la scelta è ricaduta sull'illuminazione architetturale, la cui ultima frontiera è il video mapping. In Piazza inoltre ci sarà uno speciale benvenuto della città, pensato proprio per questo Natale”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
tonicimotolat21

Annunci

  • Rappresentanti  Cingoli - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Rappresentanti  Castelsantangelo sul nera - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Rappresentanti  Fermo - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Altro lavoro  Civitanova marche - Si effettuano vari lavori di giardinaggio per vill...
  • Garage e Box affitto  Treia - Garage + posto auto coperto indipendenti affittasi...

Vai all'inizio della pagina