Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Il cantautore abruzzese Stefano Testasecca in concerto al Teatro Nuovo di Capodarco

CAPODARCO DI FERMO - Giovedì 28 Marzo ore 21.30 al Teatro Nuovo di Capodarco, ci sarà un evento musicale ad ingresso libero che avrà come protagonista le canzoni inedite del cantautore abruzzese Stefano Testasecca che in quest’occasione presenterà il suo primo disco intitolato UNA SIRENA. Il cantautore sarà accompagnato sul palco da una band composta da Valerio Ricci al basso, Lorenzo Poliandri alla batteria e Luca Ettorre alle chitarre con l’aggiunta di alcuni superospiti che impreziosiranno ancora di più quella che si preannuncia una serata fatta di grande musica d’autore.

Stefano Testasecca a soli 22 anni ha già un curriculum di tutto rispetto con varie partecipazioni in diversi festival nazionali come ad esempio il festiaval di Castrocaro, il premio POGGIO Bustone, il premio Pierangelo Bertoli, il Festiva di Ghedi e una borsa di studio al CET di Mogol vinta nel 2016 in un festival organizzato dall’AVIS provinciale di Terni.

Il suo primo album che uscirà in concomitanza con l’evento è un disco che contiene 9 tracce interamente scritte dal cantautore ed arrangiate con gli stessi musicisti presenti sul palco. La sua musica è una sintesi di tutte quelle che sono state le sue influenze musicali, di base c’è la più tradizionale canzone d’autore italiana, ma molto spesso essa è mischiata con altre suggestioni sonore provenienti da altri mondi come il brasile e la bossanova, il flolk, lo swing fino ad arrivare ad un pop più moderno influenzato a sua volta dai cantautori contemporanei. Le tematiche affrontate nelle sue canzoni sono sia quelle intimiste e personali come l’amicizia, il ricordo di un’infanzia felice, i primi amori e le prime forme d’affetto sia quelle di stampo più attuale soprattutto sociali come l’emarginazione, e l’aiutarsi di fronte ad una grande tragedia.

Nel corso della serata ci sarà anche uno spazio dedicato a due grandi cantautori che per Stefano sono stati fonte di ispirazione anche per realizzare questo primo disco ovvero Lucio Dalla e Pino Daniele per il quale è nato recentemente lo spettacolo COME UNA MEDINA TOUR.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina