Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Terza corsia, recuperare il tempo perduto. Il consigliere Putzu e le priorità della Regione targata Acquaroli

Andrea Putzu

FERMANO - “È proprio vero: grazie al Partito Democratico abbiamo perso troppo tempo”. La risposta di Andrea Putzu sul ritardo che il Fermano sconta a livello di viabilità è lapidaria. C'è stato un tempo in cui sul tema “terza corsia” partiti e movimenti civici si spaccavano, condizionati da posizioni diametricalmente opposte. Oggi, invece, l'orizzonte sembra essere chiaro - “La terza corsia va fatta, subito!” – ma il gioco è diventato quello di stabilire a chi, si spera in termini ragionevoli, andrà il merito di aver chiuso una lunga, anzi, lunghissima partita.

“Basti pensare gli annunci dell'ex ministro De Micheli in campagna elettorale per le Regionali - rincara la dose il consigliere regionale di Fratelli d'Italia - per poi dimostrare al nostro territorio che il Pd a livello nazionale ha promesso tanto e fatto poco. La Società Autostrade ha curato (fino al livello definitivo) il progetto della terza corsia da Porto Sant’Elpidio fino a Pedaso. Gli interventi non sono stati finora attuati per il parere sfavorevole dei Comuni di Fermo e di Porto San Giorgio. L’Amministrazione regionale si è attivata con Società Autostrade affinché si proceda con l’attuazione della tratta fino a Pedaso; per il tratto Pedaso-San Benedetto del Tronto ha sollecitato in più occasioni l’avvio della progettazione della Terza corsia”.

Sempre dal fronte del Partito Democratico, l'Amministrazione regionale targata Acquaroli è stata accusata di non conoscere le procedure e di alimentare una polemica strumentale. Cosa rispondete?

“L’attuazione è di competenza di Società Autostrade, con l’assenso del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In tal senso, dopo i recenti incontri con Anas e Rfi (rispettivamente il 21 gennaio e il 3 febbraio scorsi, ndr), la Regione Marche ha interpellato e ha ottenuto un incontro con i massimi dirigenti nazionali di Autostrade per l’attuazione degli interventi di realizzazione della Terza corsia in A14. Piuttosto che pensare ad accusare l'Amministrazione Acquaroli, il Partito Democratico (tranne il consigliere Cesetti, che ha avuto il coraggio di dire la verità) avrebbe dovuto accusare il ministro De Micheli per non aver finanziato questa importante opera.”

Restano cittadini ed imprenditori esasperati, che chiedono risposte immediate sul fronte viabilità.

“La Regione, oltre ad attivarsi per la Terza corsia, sta finanziando la realizzazione ed il miglioramento di tratti della Mezzina, sia in prossimità di Campiglione di Fermo che in prossimità di Offida. Questi due interventi, Terza corsia e Mezzina, sono stati inseriti nel pacchetto delle richieste inviate al Governo per il finanziamento tramite il Recovery Fund. Tra gli ultimi interventi sulla viabilità, finanziati e in fase di attuazione, ci sono anche il miglioramento stradale di un tratto della Lungo Tenna, la Rotatoria delle Paludi e ci saranno altre opere da qua in avanti. Questa maggioranza, in pochi mesi, sta facendo quello che in tanti anni non è riuscito a fare chi ci ha governato fino ad oggi.”

Andrea Braconi

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

  • Operai  Porto sant'elpidio - Cerco qualsiasi tipo di lavoro...max serietà e di...
  • Agricoltura e Giardinaggio  Montegiorgio - di erba medica in zona fermano...
  • Colf, Badanti, Baby sitter  Pollenza - Cerco badante a chiamata , in media tre volte al m...
  • Colf, Badanti, Baby sitter  Fermo - Signora italiana cerca lavoro come badante solo po...
  • Colf, Badanti, Baby sitter  Monteleone di fermo - Cerco badante 24h per malata Sla (tracheo e PEG) d...

Vai all'inizio della pagina