Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Riqualificazione dell'attuale pista ciclabile di Lido Tre Archi, aggiudicati i lavori

FERMO - Sarà l’impresa Ghergo Strade di Osimo a eseguire, dopo che è avvenuta l’aggiudicazione, i lavori di riqualificazione della pista ciclabile esistente di Lido Tre Archi.
Il progetto, che rientra tra quelli di manutenzione, riuso e rifunzionalizzazione delle aree pubbliche e delle strutture esistenti, ha come oggetto la riqualificazione dell’attuale pista ciclabile che attraversa il quartiere costeggiando il litorale.
Attualmente si presenta con dissesti dovuti all’usura. L’azione di riqualificazione prevede il rifacimento di parte della pista ciclabile, con il ripristino del fondo, l’eliminazione delle parti di instabilità ed il rifacimento dell’intero manto bituminoso e della finitura colorata con il ripristino della segnaletica orizzontale.
“Un atto importante nel quadro del disegno di ciclabilità cittadina – ha sottolineato il Sindaco Paolo Calcinaro. San Tommaso, Casabianca e Lido di Fermo saranno connesse e riqualificate, così come stanno iniziando tratti cittadini e il prolungamento a sud di Marina Palmense. Inoltre, questa azione rappresenta un segno per il quartiere San Tommaso, per connotarlo ancor più turisticamente”.
“Un restyling di ben circa tre chilometri circa di pista ciclabile che va nella direzione che abbiamo intrapreso, ovvero quella di valorizzare e incentivare percorsi di mobilità sostenibile – ha detto l’assessore ai lavori Pubblici Ingrid Luciani. In questo caso si assisterà alla riqualificazione di tratti usurati che prenderanno nuova vita. Anche queste sono azioni che rientrano nelle progettualità comunali volte a migliorare la vivibilità nei quartieri e la ciclabilità, in questo caso andando incontro anche a residenti e turisti che amano spostarsi in bici, in particolar modo nella stagione estiva”.
Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina