Controlli sulla filiera della pesca, i risultati della Guardia Costiera di Porto San Giorgio

PORTO SAN GIORGIO - Circa 150 (centocinquanta) Kg. di prodotto ittico sequestrato e rigettato in mare - in quanto certificato ancora vivo dalle Autorità competenti – e, in aggiunta, oltre 12.000 euro di sanzioni amministrative comminate, 9 punti assegnati a tre Comandanti di unità da pesca e 9 punti irrogati ai titolari di altrettante licenze di pesca: questi sono i risultati conseguiti, a seguito di una sinergica operazione di controllo e repressione effettuata, in ambito portuale, dai militari dell’Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Porto San Giorgio.
L’obiettivo principale di questa tipologia di attività - coordinata dalla Direzione Marittima di Ancona (Comando Regione Marche della Guardia Costiera) ha dichiarato il Comandante della Guardia Costiera Sangiorgese Angelo PICONE – è stato quello di verificare la corretta attuazione ed il rispetto, da parte degli operatori del settore, delle normative - Nazionali ed Europee – circa il quantitativo autorizzato del prodotto ittico pescato. Attenzione di rilievo è stata riposta, anche, riguardo la corretta compilazione del giornale di pesca (cd. logbook) delle unità operanti, al fine di tutelare la risorsa ittica assicurandone il fondamentale ripopolamento e, al contempo, preservando l’ambiente marino da illegittime catture.
I controlli, continua PICONE, proseguiranno ininterrottamente sia via terra che da mare, al fine di reprimere e sanzionare ogni azione e/o condotta illecita in merito.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina
Preferenze Cookie
Le tue preferenze relative al consenso
Qui puoi esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni, fai riferimento alla Cookie Policy.Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.
Analytics
Questi cookie ci permettono di contare le visite e fonti di traffico in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori si muovono intorno al sito. Tutte le informazioni raccolte dai cookie sono aggregate e quindi anonime.
Google Analytics
Accetta
Declina
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Salva la corrente selezione