Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Adorazione eucaristica in Cattedrale dal 19 gennaio, le parole dell'Arcivescovo di Fermo Rocco Pennacchio

FERMO - “Un primo frutto del Settenario della Madonna del Pianto 2021 sarà l’avvio di una adorazione eucaristica in cattedrale nella Cappella del Ss. Sacramento”. Con queste parole pronunciate alla fine della messa di domenica 17 gennaio, in Duomo, l’Arcivescovo di Fermo, S.E. Mons. Rocco Pennacchio, ha annunciato ai fedeli presenti l’avvio di una nuova opportunità, da lui fortemente voluta, di speciale “incontro” e “dialogo” con il Signore in Cattedrale.

Dal pomeriggio di martedì 19 gennaio, è infatti possibile fermarsi in preghiera davanti a Gesù Eucaristia esposto nella Cappella del Ss. Sacramento, tutti i giorni, secondo l’orario di apertura della cattedrale: dalle 10.00 alle 12.30, dalle 15.00 alle 18.00 (lunedì chiuso tutto il giorno, martedì chiuso il mattino). L’adorazione eucaristica inizia alle ore 15.00 con l’esposizione del SS. Sacramento; alle ore 18.00 l’Arcivescovo Pennacchio presiederà una celebrazione eucaristica aperta a tutti coloro che vorranno partecipare, con la quale darà ufficialmente inizio alla nuova proposta.

Un ringraziamento particolare va al gruppo degli adoratori dell’Adorazione Eucaristica Perpetua e al loro assistente, don Pompeo Santese, i quali, inviati dal rettore della Cattedrale don Michele Rogante, a collaborare all’iniziativa, hanno subito dato la loro disponibilità a coprire i turni di adorazione.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

  • Colf, Badanti, Baby sitter  Recanati - cerco badante convivente per mio padre 87 anni aut...
  • Operai  Rapagnano - Selezioniamo operai svegli da inserire in ditta, c...
  • Cicli  Spinetoli - Bici nuova ancora in garanzia e pieghevole modell...
  • Arredamento Casa  Grottammare - Vendo disegni ad acquerello 5 euro l'uno telefono ...
  • Arredamento Casa  Corridonia - Poltroncina da camera con fascia e fiocco azzurri ...
apette lat

Vai all'inizio della pagina