Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

AAA finanziatori cercansi. Obiettivo: sistemare la nuova sede della Croce Azzurra

SANT’ELPIDIO A MARE – Servono dei mecenati che diano una mano (economica) alla Croce Azzurra. L'associazione infatti non ha i soldi necessari per sistemare i locali dell'ex tribunale, destinati a diventare la nuova sede della pubblica assistenza. I Comuni di Sant'Elpidio a Mare e Monte Urano nemmeno, così si ricorre al privato. Questo, in sintesi, quanto emerso dall'incontro che ieri sera ha visto riuniti i sindaci Alessio Terrenzi e Moira Canigola, l’assessore ai Servizi Sociali di Sant'Elpidio a Mare Norberto Clementi, i consiglieri comunali Gianfranco Campanari e Roberto Viozzi e il direttivo e i militi della Croce Azzurra.

Durante l'incontro, il Comune elpidiense ha ribadito la volontà di proseguire lungo la strada intrapresa. “Stiamo andando avanti in questa direzione - ha detto Terrenzi - nella convinzione che possa essere la soluzione ottimale al problema di dare una sede alla Croce Azzurra”.Da parte loro, direttivo e volontari hanno confermato la bontà della scelta fatta dal Comune e tutti si sono assunti l’incarico di trovare dei possibili finanziatori che possano dare un aiuto concreto alle spese per i necessari lavori di adeguamento della struttura.

Una nuova riunione è in programma per giugno e il Comune cerca di stringere sui tempi. “Abbiamo necessità - ha spiegato Terrenzi - di accelerare con il trasferimento, visto che i locali dell’ospedale vanno necessariamente liberati affinché si possa completare lo spostamento del distretto e si possano portare all’ultimo piano i venti posti per le cure intermedie. Da quanto emerso dal dibattito, il Direttivo si è trovato in linea con la nostra convinzione di arrivare, entro il più breve tempo possibile, all’obiettivo di avere una nuova sede, pur nella consapevolezza di dover fare i conti con il proprio bilancio”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
togetherlatsett20

Annunci

Vai all'inizio della pagina