Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Mobilità elettrica, individuati 18 punti di ricarica a Fermo

FERMO - Fermo sempre più green. In particolare sulla mobilità urbana e sostenibile vanno avanti azioni e progetti. Prosegue, infatti, un progetto che ha individuato ben 18 siti cittadini dal centro alla costa toccando tutti i quartieri cittadini per l’installazione di colonnine per la ricarica di auto elettriche. Si tratta di: Marina Palmense, Salvano, Lido, Casabianca, San Tommaso, Capodarco, il centro, Santa Caterina, Rione Murato, Tirassegno, Molini Girola, Campiglione, Santa Petronilla, Caldarette d’Ete. “In questi giorni – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro - si dibatte molto sugli incentivi per le auto elettriche, Fermo fa in modo di dotarsi non solo per i turisti e per chi si vuole approcciare a questo modello ecocompatibile alla città, ma fa in modo di approcciarsi a tutta la cittadinanza. Ogni cittadino avrà nel proprio quartiere o a due passi una colonnina. E’ un forte invito a convertire le auto, a ridurre l’inquinamento e a economizzare la sostenibilità finanziaria del costo dell’energia. È un grande passo per i nostri cittadini che individua Fermo sempre più come città moderna e ecologica, insieme alle isole ecologiche e alle case dell’acqua, tutti passi che veramente danno a Fermo sempre più questa patente”.

Progetto di cui si è già anticipato ad ottobre nel corso di un convegno organizzato a Fermo dalla Regione Marche nell’ambito della Settimana Europa della mobilità sostenibile, cui aveva partecipato l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani che sottolinea: “con questo progetto entriamo ancora di più nell’ottica della mobilità verde sul territorio comunale, nel rispetto di standard europei che chiedono di adeguarsi alla necessità di essere conformi a queste nuove forme di mobilità. Un progetto che va nella direzione del rispetto dell’ambiente e dunque della salute dei cittadini che speriamo che sia da incentivo a preferire questa nuova forma di mobilità”. Inoltre, è divenuta operativa la colonnina per la ricarica di auto elettriche in Piazza Dante (foto). Un punto di ricarica da 22 kw dotato di due prese per il cui utilizzo è necessario richiedere una tessera magnetica (per informazioni: Solgas 347.6704024).

“Insieme al Comune c’è stata questa volontà di adeguarsi ai tempi, nella direzione dello sviluppo della città e della mobilità elettrica. E su questo non escludiamo un ulteriore incremento con altre postazioni" – ha detto Filippo Ercoli, amministratore unico della Solgas.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina