Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

“Io leggo perché” dedicato all’ambiente Centinaia di studenti protagonisti nelle strade di Porto San Giorgio

PORTO SAN GIORGIO - Gli studenti delle scuole materne, elementari e medie della città hanno partecipato in settimana all’iniziativa di rilievo nazionale intitolata “Io leggo perché” (19-27 ottobre). A Porto San Giorgio le scolaresche sono impegnate nella lettura di brani, filastrocche, poesie. Gli assessori all’Istruzione Francesco Gramegna ed alla Cultura Elisabetta Baldassarri, nella giornata del 24 ottobre, hanno incontrato ed ascoltato i giovani raccolti in gruppi nel centro cittadino che hanno attirato l’ìnteresse e la curiosità dei cittadini. L’iniziativa si è tenuta durante le ore mattutine in via Giordano Bruno, piazza Matteotti, viale Don Minzoni, viale Cavallotti, viale Buozzi, piazza del Teatro e in biblioteca.

“La manifestazione di quest’anno ha una duplice utilità – afferma Gramegna – promuove l’amore e l’interesse per la lettura e tocca il tema dell’ambiente, dalla racconta dei rifiuti alla cura degli spazi verdi della città”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina