Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La Sport Atletica Fermo fa incetta di medaglie

Nicole Morelli e Ludovica Polini

ATLETICA LEGGERA - Giacomo Brandi, della Sport Atletica Fermo è campione italiano. Il ventenne fabrianese in forze alla società fermana ha vinto la 5 chilometri di marcia nella categoria Promesse. La prestazione è stata stabilita nella giornata inaugurale dei Campionati italiani che coinvolgono anche la categoria Juniores al Palaindoor di Ancona. Si tratta del nono titolo italiano nella carriera di Giacomo Brandi, allenato dal tecnico Carlo Mattioli, che ha chiuso la gara con il tempo di 21 minuti e 29 secondi, restando in testa dall’inizio alla fine. Il suo personale è di 20:28.46, stabilito sempre sulla pista del capoluogo marchigiano.

Ma le prestazioni da primato degli atleti SAF hanno riguardato anche il settore femminile. Nuovo record marchigiano per Nicole Morelli nel salto con l’asta indoor. La portacolori della Sport Atletica Fermo ha scavalcato l’asticella posta a 3 metri e 60, portando 5 centimetri più in alto il primato regionale al coperto della categoria Allievi/e e under 20. Misura che vale il secondo posto ai Campionati Italiani Individuali, organizzati nel fine settimana scorso dal Comitato Regionale Fidal Marche e svolti al Palaindoor di Ancona. Per l’atleta fermana è stato un testa a testa fino alla fine con Linda Donna, atleta delle Fiamme Gialle Simoni, che si è poi aggiudicata il titolo con 3 metri e 70 centimetri. Il bel risultato di Nicole Morelli arriva due settimane dopo il precedente record marchigiano di 3 metri e 55 centimetri, stabilito al palaindoor di Fermo durante il Memorial Roberto Donzelli. Misura che conferma lo stato di crescita dell’atleta la cui preparazione è curata dai tecnici SAF Matteo Corrina e Giorgio Berdini. “Un testa a testa affrontato con concentrazione, una gara lunga nella quale hanno influito nervi e cervello - la definisce Giorgio Berdini – e una misura superata molto bene, con margine”. “Un record ottenuto con una azione pulita – aggiunge Matteo Corrina – in quella che, alla fine, è stata una sfida a due tra atlete con caratteristiche fisiche diverse. La prospettiva di crescita è importante in vista dei Campionati Italiani in programma a metà giugno ad Agropoli dove aspettiamo e auspichiamo progressi anche dalle altre due atlete, Polini e Vitali”.

Nella stessa gara l’altra atleta in maglia SAF, Ludovica Polini è giunta sesta con 3 metri e 30. Sesto anche Matteo Masciangelo con 4 metri e 10 saltati al primo tentativo nella categoria Allievi. Da segnalare anche il quinto posto di Alfredo Santarelli nella finale dei 400 metri, che chiude il giro di pista in 51”11 dopo aver fermato il cronometro sui 50”81 al termine della batteria di qualificazione.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Musica Leggera
    Caveiras

    all'Urbino Jazz Club


    Urbino
    23 Mar 2019
  • Musica Leggera
    Caveiras
    Urbino
    23 Mar 2019
  • Altri eventi
    27^ Giornate FAI di Primavera

    nelle Marche 81 beni aperti, 3.300 Apprendisti Ciceroni, 650 volontari, 5 delegazioni, 6 gruppi FAI


    Ancona
    dal 23/03/2019 al 24/03/2019
  • Musica Classica
    Il fascino del melodramma

    organizzato dall’Associazione Amici della Musica “Arturo e Flavio Clementoni”


    Potenza picena
    23 Mar 2019
  • Teatro e Danza
    Innamorato perso

    con Enrico Brignano


    Ancona
    23 Mar 2019
  • Musica Classica
    Virtuoso

    con la FORM, Miriam Prandi (violoncello), Enrico Fagone (contrabbasso e direzione). Musiche di Gentile, Cajkovskij, Bottesini, Mozart


    Ascoli piceno
    23 Mar 2019

Annunci

Carusone - Marzo 2019

Vai all'inizio della pagina