Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La Fermana sabato nella tana della Ternana. Soprano: "Combatteremo!"

Marco Soprano

CALCIO - La traversa gli ha negato la gioia del gol nella gara con l’Albinoleffe, ma non ha tolto l’onore delle armi al difensore Marco Soprano, centrale classe 1996 che si sta mettendo in luce in questa prima parte di stagione, rinnovando buone prestazioni e confermando la sua crescita al centro della retroguardia. Anche sabato è stato tra i migliori in campo, colpendo una traversa e sfiorando la rete con un’occasionissima a un passo dalla porta. Facendo un bilancio sulle due mancate marcature non ha dubbi: “Mi è dispiaciuto più per il gol sbagliato perchè sono andato convinto, forse troppo, pensavo di segnare e invece non ce l’ho fatta – commenta Soprano - La traversa ci può stare, capita. Dovevo perfezionare la mira, ma sono cose che fanno parte del calcio”. Una Fermana che è uscita dal campo con un pareggio che non gratifica completamente l’ardore agonistico e la prestazione messa in campo dall’intero 11: “E’ stata una Fermana che voleva vincere la partita a tutti i costi, però non ci siamo riusciti. L’atteggiamento era quello di chi voleva vincere, non credo che ci sia stato qualcuno che è apparso arrendevole. Dobbiamo continuare in questo modo. E’ una ruota che gira tra fortuna e sfortuna, credo che, al momento, siamo in credito”. Sabato alle 20,45 in diretta su SportItalia, scatterà l’ora del big match con la Ternana, reduce dalla gara di recupero col Rimini (vinta 3-0 ieri sera ndr). “Da una parte è meglio che la Ternana abbia vinto – commenta Soprano - perché se avessero perso ancora, forse sarebbero stati ancora più arrabbiati. Non penso, comunque, di trovarli appagati, scenderanno in campo per vincere anche sabato, ma siccome venivano da due sconfitte, se avessero subìto la terza, affrontarli sarebbe stata ancora più dura, credo”. Soprano, che ha un contratto in essere col Genoa, sta trovando ampio spazio alla Fermana. Uno sguardo al futuro? “Vedremo. Spero di continuare così, il campionato è ancora lungo e mi piacerebbe fare bene, per me e per la Fermana, poi si vedrà”.

RICORSO FERMANA

Il Giudice sportivo, col comunicato n116/DIV della giornata di martedì , ha reso nota la squalifica per tre giornate al giocatore Manuel Giandonato perché al termine della gara rientrando negli spogliatoi avvicinava un assistente arbitrale rivolgendogli frasi offensive unite ad espressioni blasfeme (r.A.A.). Nel prendere atto di tale decisione, la Fermana comunica di aver richiesto di avviare la procedura di ricorso, confidando in una sollecita revisione del provvedimento.

TERNANA-FERMANA, APERTA LA PREVENDITA

Scatta la vendita dei biglietti per la gara di sabato, in trasferta allo stadio Libero Liberati, alle ore 20.45, con la Ternana. Per la gara Ternana-Fermana, valida per la 15^ giornata del Campionato di serie C, i biglietti per il settore ospiti sono serviti dal circuito Vivaticket e sono in vendita al costo unico di 12,00 euro più diritto di prevendita. Il giorno della gara la biglietteria per il settore ospite rimarrà chiusa. I tagliandi per il settore ospiti "Curva Ovest" si potranno acquistare fino alle ore 19 di venerdì 7 dicembre, presso i punti vendita della zona e al Fermana Store. I residenti nella regione Marche potranno acquistare i tagliandi anche il giorno della gara per tutti i settori, fatta esclusione per quello destinato agli ospiti ("Curva Ovest"). La vendita dei tagliandi per il settore ospite sarà possibile senza Tessera del Tifoso.

Orario Fermana Store: da mercoledì e giovedì 16.30 – 20 venerdì 16-19 sabato e domenica chiuso.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Musica Leggera
    Maloo
    Jesi
    20 Aug 2019
  • Feste popolari
    Templaria festival

    notti da medioevo. Danza, musica, teatro, mercatini, scene di vita medievale, taverne


    Castignano
    20 Aug 2019
  • Altri eventi
    Arriva la "trama degli sguardi"

    Giovedì 8 agosto il primo dei 4 appuntamenti con l’originale Caccia al Tesoro tra i dipinti del Palazzo Ducale di Urbino


    Urbino
    dal 08/08/2019 al 29/08/2019
  • Musica Classica
    Rossini Opera Festival

    tre grandi opere e tante iniziative


    Pesaro
    dal 11/08/2019 al 23/08/2019
  • Musica Classica
    Semiramide

    di G. Rossini. Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, diretore Michele Mariotti, Coro del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno. Regia di Graham Vick. Rossini Opera Festival


    Pesaro
    20 Aug 2019
  • Musica Classica
    Il viaggio a Reims

    di G. Rossini. Orchestra Sinfonica G. Rossini, direttore Nikolas Nagele, regia di Emilio Sagi. Interpreti scelti dell'Accademia Rossiniana "Alberto Zedda". Rossini Opera Festival - "Festival Giovane"


    Pesaro
    20 Aug 2019

Annunci

Vai all'inizio della pagina