Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La Fermana blinda la difesa con Marco Manetta. In arrivo anche il giovane esterno Fiumicetti

I neo acquisti Bellini e Manetta con mister Destro

CALCIO - Colpo in difesa per la Fermana che si assicura le prestazioni del difensore Marco Manetta. Classe 1991, nativo di Tivoli, è reduce da una stagione in C con la maglia della Cavese con 26 presenze. Un campionato che lo ha visto protagonista in passato anche con la Paganese, nel mezzo le esperienze con Messina, Potenza, Città di Castello e Isola Liri. Già a disposizione di mister Destro nel ritiro di Montecopiolo, arriva alla Fermana a titolo definitivo: ha firmato un contratto biennale.

“Lo scorso anno ero nel girone C con la Cavese: un girone duro e molto caldo ma anche qui ci sono piazze importanti e sarà affascinante. Il calcio è uguale dappertutto e anche in questo raggruppamento il clima sarà bello caldo con piazze ricche di fascino da affrontare. A Fermo c’è grandissima passione e un gran bel seguito, i tifosi ci daranno sicuramente una mano per ottenere i nostri obiettivi. Arrivo carico e sono subito a disposizione del mister per questa nuova avventura. Come caratteristiche sono un difensore centrale abituato a lavorare in marcatura sull’uomo, sfrutto la fisicità per quanto riguarda il gioco aereo ma sono stato abituato anche a giocare la palla in fase di impostazione”.

Arriva alla corte di mister Flavio Destro anche il giovane attaccante Alberto Fiumicetti, classe 2000 e 1,85 di altezza, in prestito dal Verona. Con la squadra scaligera l’esterno offensivo si è messo in evidenza nel campionato Primavera realizzando 8 reti nelle 16 presenze collezionate in stagione.

“Arrivo con tantissima voglia di fare bene, per me è la prima volta lontano da Verona. E’ una grande opportunità che si apre e non vedo l’ora di scendere in campo e mettermi a disposizione. La carica e l’intenzione di fare bene è massima. Sinceramente non conoscevo Fermo ma l’impatto di queste prime ore è veramente buono: una splendida città e avrò modo di viverla al meglio. Il mio ruolo è quello di attaccante esterno, trequartista o mezzala ma sono stato impiegato in tutte le posizioni dell’attacco e del centrocampo: sono a disposizione del mister”.

Ultima modifica il Venerdì, 26 Luglio 2019 16:05

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Musica Classica
    All'organo 1676

    con i Solisti dell'Orchestra barocca delle Marche. Musiche di Vivaldi e di Autori Vari dell’epoca barocca


    Serra san quirico
    21 Sep 2019
  • Altri eventi
    Incontro con l'autore Davide Marrollo

    dibattito fotografico


    Fabriano
    21 Sep 2019
  • Mostre mercato
    Fiera di San Matteo

    tradizionale fiera di paese con tipologia di banchi alimentari e non alimentari


    Fossombrone
    21 Sep 2019
  • Feste popolari
    31^ Festa del vino cotto

    stand gastronomici, musica dal vivo


    Lapedona
    21 Sep 2019
  • Altri eventi
    Why Art? Fest
    Monte urano
    21 Sep 2019
  • Altri eventi
    Festival del Giornalismo d'Inchiesta delle Marche

    incontro con Capitano Ultimo e Vittorio Brumotti


    Osimo
    21 Sep 2019

Annunci

Vai all'inizio della pagina