Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Con il fermano Giulio Romagnoli le Videx M&G chiude il reparto dei centrali

PALLAVOLO - Il nuovo libero Bernardo Calistri non era il solo "volto nuovo" ad essere presente presso la nuova sala meeting dell'azienda Electromatica... Dopo le conferme di Federico Fiori e Hiosvany Salgado ed il gradito ritorno di Massimo Gaspari, la M&G Videx Grottazzolina chiude infatti il reparto dei centrali con il giovanissimo Giulio Romagnoli. Promozione quindi su tutti i fronti per il diciannovenne fermano, che ha appena terminato gli esami di maturità e che nella prossima stagione potrà vivere il sogno della Serie A. Classe 1998 per 197 cm di altezza, Giulio ha iniziato a giocare a pallavolo soltanto quattro anni fa, e nell'ultimo campionato è stato protagonista - sempre con la maglia della Videx - in Serie D. Di nuovo un prodotto locale per la M&G, quindi, che continua con orgoglio a portare ad alti livelli ragazzi del proprio vivaio.

"Innanzitutto volevo ringraziare la società per la fiducia riposta in me" ha commentato. "Mi stanno offrendo sicuramente la più grande delle opportunità, sono molto emozionato e non vedo l'ora di cominciare. Quest'anno sarà molto impegnativo, ma ce la metterò tutta e cercherò di soddisfare tutte le aspettative, per fare in modo che quest'esperienza possa continuare il più a lungo possibile. Di sicuro i miei compagni saranno un grande punto di riferimento: credo che la squadra che si sta formando abbia tutte le carte in regola per giocare un buon campionato." Poco più di un mese fa, Giulio ha avuto l'opportunità di assaporare il volley nazionale partecipando alle finali di Junior League di Castellana Grotte, valse alla società uno storico ingresso nella top ten delle squadre Under 20 d'Italia, e nella quale il centrale ha ben figurato. "La Junior League è stata sicuramente una bellissima esperienza, poche squadre hanno il privilegio di parteciparvi. Ci siamo confrontati con i più forti ragazzi della nostra età in Italia, ed è stato quindi un momento di grande valore tecnico e morale." Adesso però, tutti i pensieri di Giulio sono rivolti al futuro prossimo, che significa Serie A2: "In questa stagione spero di crescere, migliorare il più possibile e di divertirmi."

Nel frattempo, la Lega Pallavolo Serie A ha reso noti i due gironi nei quali saranno suddivise le 23 squadre della Serie A2 Unipolsai 2017/2018 (al via il 24 settembre). La M&G Videx è stata inserita nel Girone Bianco e affronterà pertanto Emma Villas Siena, Ceramica Scarabeo GCF Roma, Conad Reggio Emilia, Kemas Santa Croce, Sigma Aversa, GoldenPlast Potenza Picena, Acqua Fonteviva Massa, Messaggerie Bacco Catania, Materdominivolley.it Castellana Grotte e Aurispa Alessano.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Arlecchino servitore di due padroni

    a cura della Compagnia Senigalliese


    Montemarciano
    22 Nov 2017
  • Musica Classica
    Concerto d'organo per Santa Cecilia

    con Riccardo Ricci


    Sant'elpidio a mare
    22 Nov 2017
  • Altri eventi
    Nati per leggere

    "Leggiamo storie per crescere insieme" - settimana nazionale


    Pesaro
    dal 18/11/2017 al 25/11/2017
  • Teatro e Danza
    Rossini ouvertures

    musiche di G. Rossini. Con lo Spellbound Contemporary Ballet. Coreografie e regia di Mauro Astolfi


    Macerata
    dal 21/11/2017 al 22/11/2017
  • Teatro e Danza
    Arlecchino servitore di due padroni

    a cura della Compagnia Senigalliese


    Montemarciano
    22 Nov 2017
  • Teatro e Danza
    Tempesta in paradiso

    storm from the paradise. Scritto da Claire MacDonald, diretto da Pete Brooks. A cura di Imitation the Dog


    Ancona
    dal 15/11/2017 al 21/12/2017

Annunci

Vai all'inizio della pagina