Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Per Aiutare i cittadini ad ottenere lo SPID, il Comune di Porto Sant'Elpidio diventa Responsabile della Verifica di Identità

L'assessore Emanuela Ferracuti

PORTO SANT'ELPIDIO - Istituito lo Spid Point presso il Comune di Porto Sant'Elpidio, dove il cittadino può recarsi per procedere alla prima fase propedeutica all'ottenimento del proprio SPID, ovvero quella del riconoscimento personale. Al termine di questa fase il cittadino riceve una prima parte di un codice di attivazione e le istruzioni per proseguire autonomamente sul sito dell'ID Provider abilitato. Nel caso in cui l'utente avesse bisogno di ulteriore assistenza, un operatore qualificato fornirà le dovute indicazioni con l'ausilio di una postazione dedicata al servizio.

SPID è il Sistema Pubblico per l’Identità Digitale promosso dall’AgID e quindi dal Governo, che permette a cittadini e imprese di accedere con un unico login a tutti i servizi online di pubbliche amministrazioni e imprese aderenti. Lo SPID, così come le altre modalità di autenticazione forte (Carta Nazionale dei Servizi, Carta di Identità elettronica) sarà l'unico strumento consentito per accedere a tutte le piattaforme telematiche degli Enti Pubblici sia per la verifica dei propri dati che per l'invio di nuove istanze.

"Semplificare l’accesso dei cittadini ai servizi della pubblica amministrazione è una priorità culturale e non solo tecnologica – dichiara l’assessore alle pari opportunità Emanuela Ferracuti - Cambiare il rapporto tra cittadino e Amministrazione puntando sulla digitalizzazione vuol dire evitare sprechi, eliminando ad esempio code e spostamenti per fruire dei servizi. L’introduzione degli sportelli SPID fa parte di un percorso che rinforza l’istituzione e inserisce il cittadino da protagonista nell’azione della Pubblica Amministrazione, dove i servizi pubblici saranno sempre più disegnati, implementati e gestiti in modo da rispondere in modo sempre più veloce alle esigenze e necessità di tutti. Ad oggi, sul sito del Comune di Porto Sant'Elpidio, l'autenticazione SPID viene richiesta per accedere alla Piattaforma di Gestione della Modulistica Online ed al SUAP, ma sono già in fase di collaudo uteriori servizi che consentiranno un accesso più agile ai propri dati, nonchè laddove possiile anche il rilascio di certificati digitali (autocertificazioni dell'Anagrafe, comunicazioni scadenze tramite AppIO, accesso facilitato al PagoPA) Indispensabile in questo percorso di istituzione del nuovo servizio è stato il lavoro dell’ufficio CED del nostro Comune".

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina