Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

L'associazione fermana "Amici di Ansbach" dona buoni spesa per situazioni di disagio sociale

FERMO - Un’attenzione alla solidarietà e al sociale. E’ quanto ha concretamente fatto l’associazione fermana Amici di Ansbach, presieduta da Francesco Gismondi, che ha voluto donare ,a beneficio di situazioni di disagio sociale esistenti in città, dei buoni spesa pari a mille euro. Al Palazzo Comunale è avvenuta la consegna (FOTO) ai Servizi Sociali del Comune, alla presenza del Sindaco Paolo Calcinaro e dell’assessore alle Politiche Sociali Mirco Giampieri che hanno ringraziato il Presidente Gismondi ed i componenti dell’associazione per questa nobile iniziativa, per questo gesto che andrà a favore di chi ne ha bisogno, sottolineando così l’azione dell’associazione che, oltre alla propria attività, ha voluto avere un riguardo per le tematiche sociali della città.

Presenti anche gli assessori Ciarrocchi, Torresi e Febi, il Presidente Gismondi ha voluto da parte sua ricordare l’attenzione dell’associazione per la città ed il territorio e ringraziare l’Amministrazione per lo spirito di collaborazione che caratterizza ogni evento in cui le gemellate Fermo e Ansbach sono insieme, fra cui il recente Oktoberfest ad ottobre, che ha rinnovato lo spirito di amicizia e di cooperazione fra le due comunità, suggellati anche dall’apposizione di due targhe celebrative agli ingressi della città.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina