Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Emergenza sanitaria, cestini solidali al posto del tradizionale scambio di auguri

PORTO SANT'ELPIDIO - Quest’anno, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, l’Amministrazione Comunale di Porto Sant'Elpidio non farà, come consuetudine, il tradizionale scambio di auguri con i dipendenti comunali, pertanto, è stato deciso di fare un piccolo dono simbolico che rappresenta soprattutto un gesto di solidarietà volto a sostenere una delle associazioni di volontariato cittadine. L’Amministrazione Comunale, infatti, ha acquistato presso l’ANT ben 120 cestini con prodotti alimentari di aziende marchigiane ed il contributo sarà destinato all’assistenza domiciliare oncologica.

“Lo spirito che anima tutti noi – afferma il Sindaco Nazareno Franchellucci - deve continuare ad essere fiducioso e positivo affinché possiamo guardare al futuro con rinnovata speranza per poter tornare a vivere la nostra quotidianità in serenità. Il virus ci ha privato anche dei gesti più semplici come l’abbraccio facendoci riscoprire l’importanza di ciò che ci appariva scontato. Sono certo che guarderemo al 2021 con occhi nuovi e con un sorriso che è rimasto fin troppo nascosto ma che non ha mai smesso, sotto quelle mascherine, di essere presente!”

“Pur nella consapevolezza che ognuno puó portare nel cuore gioia, affetti, fatiche, lutti, rabbia e sogni, - conclude l’Assessore al Personale Vitaliano Romitelli - le festività natalizie e l’arrivo del nuovo anno rappresentano sempre un importante momento di riflessione e di responsabilità. Siamo portati a ripercorrere idealmente la memoria dei giorni passati, densi di difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria che ci ha colpito, sperando in un futuro più sereno, vorrei augurare a tutti un buon Natale e Felice Anno Nuovo”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
Club Incontri

Annunci

Vai all'inizio della pagina