Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

pennente prova2

CSER Bottega delle Idee: avviati i lavori per l'ascensore

FERMO - Da stamattina, mercoledì 13 maggio, hanno preso il via i lavori per realizzare l’ascensore dello Cser Bottega delle Idee, di via del Bastione. Cantiere aperto, operai all’opera per questo importante intervento che vede insieme al Comune anche la compartecipazione dell’azienda Scatolificio Valtenna.

“Fa molto piacere sapere dell’inizio di questi lavori per cui un ringraziamento va allo Scatolificio Valtenna, a questo loro gesto forte e importante. Lavori che rappresentano un impegno mantenuto con famiglie e operatori - ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro – e che fanno seguito al recupero già avvenuto del piano terra ed al consolidamento dell’intero stabile con investimenti per 200 mila euro. Un segno importante nei confronti dei servizi per la disabilità, che si aggiunge anche ai fondi di 400 mila euro per il secondo stabile dello Cser Fattoria Sociale Montepacini”.

Un’opera attesa e necessaria nel contrasto alle barriere architettoniche per una realtà come la Bottega delle Idee, centro socio educativo riabilitativo che attualmente accoglie circa una ventina di giovani, che è nato agli inizi degli anni ‘80 in risposta ai bisogni di quella fascia della disabilità medio-lieve e che dalla fine del 2017 è tornato nella sua sede originaria in via del Bastione, dopo i lavori di consolidamento strutturale eseguiti appunto dopo gli eventi sismici del 2016, con diversi interventi che hanno riguardato anche la ristrutturazione degli interni, la ritinteggiatura, la manutenzione.

“Con soddisfazione partono i lavori che i ragazzi e le loro famiglie aspettavano – le parole dell’assessore alle Politiche Sociali Mirco Giampieri – un grazie agli uffici comunali che anche in questo periodo particolare si sono attivati per dare il via all’opera. Un grazie particolare va alla generosità e alla sensibilità dello Scatolificio Valtenna, il cui contributo economico rende possibile la realizzazione di questo ascensore che sarà così a disposizione di questi ragazzi speciali”.

Una precisa scelta quella dello scatolificio Valtenna, azienda con 57 anni di storia alle spalle, una nuova sede ampliata dal 2013 a Molini Girola, di investire nel sociale e nel territorio.

“Era nostro desiderio investire dove siamo nati e cresciuti e dove la nostra azienda si è sviluppata - ha detto Loris Moretti, uno dei soci titolari dello Scatolificio Valtenna, insieme a Tonino, Teresa, Emanuela, Matteo e Sabrina Moretti – è per questo che abbiamo voluto indirizzare la nostra azione verso le necessità e i bisogni sociali, sostenendo realtà che ogni giorno, nel silenzio ma con un grande lavoro aiutano e sono vicine a chi è in difficoltà. E’ con gioia che apprendiamo dell’inizio dei lavori per dare prima possibile questo importante ausilio ad una realtà come la Bottega delle Idee”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vitali - Novembre 2019

Vai all'inizio della pagina