Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Successo per il progetto di alternanza-scuola lavoro del liceo artistico di Fermo e Porto San Giorgio in Repubblica Ceca

FERMO - Una rete di successo. Scuola e istituzioni nel segno della cultura. Mentre a Matera, capitale europea della cultura prosegue con successo fino al 5 maggio la mostra nella Casa Ortega con le opere dell’associazione ex allievi dell’Istituto Preziotti e che conta già centinaia e centinaia di visite, il Liceo artistico di Fermo e Porto San Giorgio, inanella un nuovo successo oltre confine.

Nella Boemia Centrale, infatti, in questi giorni 21 studenti delle classi quarte e quinte del liceo sono stati protagonisti nella prestigiosa galleria Gafk (la terza nella Repubblica Ceca) di Kutnà Hora, vicino Praga, di Out of the box, una settimana di workshop e esposizioni di opere realizzate dagli stessi ragazzi che ne hanno curato l’allestimento.

Una vera esperienza, non solo di alternanza scuola-lavoro, ma di vita. I ragazzi in questi sette giorni hanno vissuto dentro alla galleria, hanno dormito all’interno della struttura, nelle stanze messe a loro disposizione per avere così un contatto diretto con la galleria. Seminari e realizzazioni che hanno preceduto la mostra vera e propria delle opere sul tema della comunicazione (da sabato 27 a lunedì 29), con i ragazzi impegnati a creare sia all’interno delle galleria che all’esterno, godendo anche dell’ispirazione che il paesaggio naturale e urbano di Kutnà ha potuto fornire loro.

Un progetto che, sostenuto dalla Dirigente Stefania Scatasta, ha visto gli studenti affiancati dalle insegnanti Tiziana Catinari, Tiziana Vallasciani, Elena Frattani e Grazia Cicchinè e la cura scientifica del prof. Nunzio Giustozzi, tutti del Liceo Artistico. Un’esperienza che, in un certo senso, ha dato prosecuzione al rapporto in essere fra il Liceo Artistico fermano ed i pari età della scuola d’arte Zus di Libcice (che dal 5 al 10 maggio torneranno nuovamente a Fermo).

Accanto alla scuola, a proposito di rete, i Comuni di Fermo e Porto San Giorgio, che hanno sostenuto questa esperienza. In particolare nel giorno dell’inaugurazione della mostra dei liceali fermani era presente il vice Sindaco e Assessore alla cultura e al turismo del Comune di Fermo Francesco Trasatti che ha dichiarato: “si è trattato di un’occasione umana, professionale e culturale unica per i ragazzi che è andata sicuramente oltre le relazioni di studio fra scuole, che ha la sua origine negli scambi avviati fra Fermo e la Boemia Centrale sin dal 2016, dopo il memorandum siglato fra Regione Marche e Boemia Centrale, in particolare per la nostra città per il tramite di Mares Vaclav, coordinatore del partenariato, e che ha visto un florilegio di attività che vanno dallo sport, avendo ospitato e ospitando, come in questi giorni, delegazioni sulle nostre spiagge per praticare beach volley, ai concerti, all’accoglienza di docenti, di scolaresche praghesi fino agli scambi con la sede di infermieristica di Fermo”. La delegazione fermana è stata accolta dalla direttrice della Galleria Gask Jana Sorfova e dal direttore della scuola d’arte Zus Vladimir Kliment che, con meraviglia e ammirazione, hanno espresso le congratulazioni ad alunni e docenti per le opere realizzate con cura e professionalità.

Studenti che hanno avuto la possibilità di visitare il distretto di arte di Praga con la guida dell’assessore alla cultura Stanislav Josef Vaclavovic e di assistere al concerto al Jazz club di Praga con il direttore dell’orchestra della scuola d’arte Zus Vladimir Kliment. Insomma un’esperienza che rimarrà a lungo impressa nelle loro menti e che potrà essere importante anche per la loro vita professionale.

Ultima modifica il Martedì, 30 Aprile 2019 16:26

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    PrestigiATTore

    con Andrea Paris


    Jesi
    18 Aug 2019
  • Musica Leggera
    Lucio Matricardi
    Jesi
    18 Aug 2019
  • Musica Classica
    Stabat Mater di G.B. Pergolesi
    Loro piceno
    18 Aug 2019
  • Teatro e Danza
    I promessi Giorgie Giorgi

    divertissement letterario-musicale ispirato al celebre romanzo popolare "I promessi sposi" di Alessandro Manzoni con Allì Caracciolo e Maria Novella Gobbi. Monsano Folk Festival


    Monsano
    18 Aug 2019
  • Mostre mercato
    Vintage market

    mercato vintage, street food, musica e spettacoli. Ingresso libero


    Monte cerignone
    18 Aug 2019
  • Feste popolari
    Torneo Cavalleresco "Castel Clementino"

    corteo storico e Giostra dell'Anello. Taverne medievali


    Servigliano
    18 Aug 2019

Annunci

Carusone - Marzo 2019

Vai all'inizio della pagina