Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

“Cittadini di un’ Europa libera dalle mafie”, premiati i ragazzi dell'Istituto "Ugo Betti" di Fermo

FERMO - l’Istituto “Ugo Betti” di Fermo è risultato vincitore del concorso nazionale “Cittadini di un’ Europa libera dalle mafie”, indetto dal Ministero dell’Istruzione e dalla Fondazione Falcone nell’anno scolastico 2020 /2021 per la scuola secondaria di primo grado con l’Elaborato multimediale: “Da isola felice a Strasburgo, la vera unione fa la forza” realizzato dagli allievi del corso di violino, guidato dalla Professoressa Giulia Corsi.

La cerimonia di premiazione si svolgerà, da remoto, domenica 23 maggio, giornata nella quale si celebra il XXIX anniversario delle stragi di Capaci e di via D’Amelio. Dalle ore 8.50 alle ore 9.50, in diretta Rai 1 dall’aula Bunker del carcere Ucciardone di Palermo, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, l’Istituto scolastico verrà premiato dal Ministro dell’Istruzione prof. Patrizio Bianchi e dalla prof.ssa Maria Falcone, sorella di Giovanni.

Un plauso va al Dirigente scolastico Anna Maria Isidori, alla Professoressa Corsi e a tutti i ragazzi che si sono impegnati con caparbietà ed entusiasmo al fine di conseguire questo importante risultato.

Ultima modifica il Sabato, 22 Maggio 2021 16:37

Devi effettuare il login per inviare commenti
tonicimotolat21

Annunci

  • Rappresentanti  Cingoli - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Rappresentanti  Castelsantangelo sul nera - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Rappresentanti  Fermo - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Altro lavoro  Civitanova marche - Si effettuano vari lavori di giardinaggio per vill...
  • Garage e Box affitto  Treia - Garage + posto auto coperto indipendenti affittasi...

Vai all'inizio della pagina