Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

"Un cuore che batte", importante progetto della Croce Azzurra

SANT’ELPIDIO A MARE - La Croce Azzurra Onlus di Sant’Elpidio a Mare e Monte Urano, con il supporto degli imprenditori del territorio, ha deciso di donare alle due comunità, degli apparecchi defibrillatori. L’obiettivo del progetto, denominato “Un cuore che batte” è di portare la cittadinanza a saper intervenire in caso di emergenza, in attesa dell’arrivo del 118.

Gli studi e le statistiche dicono che per la persona colpita da arresto cardiaco, ogni minuto che passa è di vitale importanza: in soli 60 secondi, infatti, si abbassano del 10 % le sue possibilità di restare in vita. Dopo soltanto 5 minuti di tempo, le possibilità di salvezza, scendono al 50 %. Per questo motivo, oltre il 70 % delle vittime di arresto cardiaco muore prima di raggiungere l’ospedale. La fibrillazione ventricolare e la tachicardia ventricolare senza polso, sono le aritmie riscontrabili in circa l’85 % dei casi di arresto cardiocircolatorio. L’unica maniera possibile per ripristinare la normale frequenza cardiaca è quella di erogare lo shock al cuore attraverso l’utilizzo di un defibrillatore e grazie al massaggio cardiaco.

“Abbiamo positivamente accolto il progetto della Croce Azzurra che ringrazio a nome mio personale e di tutta la collettività che mi onoro di rappresentare – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi – nella certezza che una maggiore consapevolezza dell’uso di defibrillatori possa essere davvero utile per salvare una vita in caso di necessità. Disporre di adeguata strumentazione, poi, sarà fondamentale per un intervento tempestivo in attesa dei soccorsi”.

I defibrillatori verranno posizionati al più presto nelle zone di maggiore affluenza in entrambi i comuni di Sant’Elpidio a Mare (comprese le frazioni) e Monte Urano. L’auspicio della Croce Azzurra e delle Amministrazioni Comunali, è quella di poter formare più persone possibili nel saper mettere in pratica le manovre di rianimazione, abbinato all’utilizzo del defibrillatore.

“La Croce Azzurra – precisa il presidente, Robin Basso - è a disposizione della cittadinanza per corsi di formazione e con l’occasione ricordo l’inizio del corso di primo soccorso, a partire dal 15 Novembre prossimo, presso la sede di Via Fontantelle 720 (Ex Tribunale)”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Feste popolari
    Tipicità & Archeologia

    Ricco programma di eventi tra tipicità e archeologia a Monte Rinaldo


    Monte rinaldo
    dal 19/10/2019 al 20/10/2019
  • Mostre mercato
    Mercatino Antiquario di Ascoli Piceno

    Edizione straordinaria sabato 19 e domenica 20 ottobre


    Ascoli piceno
    dal 19/10/2019 al 20/10/2019
  • Teatro e Danza
    Monte San Giusto capitale del teatro dialettale

    Compagnie dialettali in gara da tutta la regione per la seconda edizione del festival teatrale "Dialetti Marchigiani a Confronto"


    Monte san giusto
    dal 19/10/2019 al 23/11/2019
  • Altri eventi
    KUM! Festival

    curare, educare, governare


    Ancona
    dal 18/10/2019 al 20/10/2019
  • Altri eventi
    Recinti: arte fuori dalla gabbia

    3 giorni di azioni performative, concerti, incontri con autori e con illustratori


    Pesaro
    dal 18/10/2019 al 20/10/2019
  • Teatro Ragazzi
    Leo, uno sguardo bambino sul mondo

    Compagnia Drammatico Vegetale con Camilla Lopez, Elena Pelliccioni, autore e regia di Pietro Fenati


    Fano
    20 Oct 2019

Annunci

Carusone - Marzo 2019

Vai all'inizio della pagina