Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Tutti negativi i tamponi effettuati su ospiti ed operatori della residenza protetta di Sant'Elpidio a Mare

SANT’ELPIDIO A MARE -Tutti negativi gli esiti dei tamponi effettuati sui 18 ospiti e sugli operatori della Residenza Protetta di Sant’Elpidio a Mare. Questa la buona notizia che arriva a seguito degli accurati controlli effettuati nella struttura elpidiense dove, per evitare ogni possibilità di contagio, l’Amministrazione Comunale ha preso provvedimenti all’inizio della diffusione dei virus, in modo da salvaguardare ospiti ed operatori.

“Fin da subito abbiamo limitato gli accessi da parte dei visitatori alla struttura, pur sapendo di chiedere un grande sacrificio ai familiari. Una scelta, questa, ben ponderata e messa in campo per salvaguardare al massimo gli ospiti che sono la fascia maggiormente a rischio nel mezzo di questa pandemia. Per motivi precauzionali gli ospiti sono stati sistemati ognuno in una singola stanza – aggiunge il Sindaco Alessio Terrenzi - e per alleviare le loro giornate abbiamo voluto dotare tutte le stanze di un televisore da 40’, per un totale di 8 televisori, in modo da poter fornire loro un aiuto a passare il tempo e per sopperire la mancanza di contatti interpersonali. Gli esiti negativi dei tamponi dimostrano che abbiamo agito nel migliore dei modi e siamo davvero contenti per le nostre nonnine e i nostri nonnini che soggiornano in una struttura che ha permesso loro di stare al sicuro. La strada verso la normalità è ancora lunga e l'attenzione deve rimanere alta, ma mi sento di manifestare la mia gratitudine per quanto posto in essere da tutto il personale fino ad ora e per il lavoro effettuato dall’Assessore Corvaro e dagli uffici comunali, nella certezza che la guardia non sarà abbassata, tantomeno in un ambiente come quello della Residenza Protetta”.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina