Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Giornata Mondiale dell’Alzheimer: appuntamento a Campiglione il 22 settembre

FERMO - In occasione della Giornata Mondiale dell’Alzheimer che si terrà Sabato 22 Settembre 2018 dalle 10 alle 19 presso il Centro Commerciale Oasi Girasole di Campiglione di Fermo, i professionisti del Centro Disturbi Cognitivi e Demenze dell’INRCA e dell’Area Vasta 4, in collaborazione con altri enti e associazioni del territorio fermano, saranno a disposizione di tutti i cittadini per sensibilizzare riguardo alla prevenzione della demenza e dei disturbi della memoria.

Tra le attività svolte, verranno valutate le funzioni cognitive con semplici test per la memoria, misurati parametri vitali, fornite informazioni riguardo alla prevenzione della demenza. A tal proposito, è con enorme piacere che presenteremo il reparto Demenze/Alzheimer sito presso la Casa di Riposo “Sassatelli”, inaugurato il 26/03/2016 fortemente voluto dal Consiglio di Amministrazione e dalla Direzione, fiore all’occhiello per il nostro territorio. Il Reparto dispone di 10 posti letto a cui se ne aggiungono 2 di “Sollievo”, con caratteristiche di temporaneità, dedicato a persone con diagnosi di demenza in fase iniziale o lieve-moderata anche associata a disturbi del comportamento, che abbiano un discreto grado di autonomia funzionale e che siano in grado di beneficiare di un percorso strutturato di Stimolazione Cognitiva. Le attività svolte sono di tipo riabilitativo-educativo, adeguate alle abilità cognitive dei pazienti. Gli ambienti sono stati progettati e realizzati in funzione delle caratteristiche del paziente, in modo che risultino privi di barriere fisiche, garantendo libertà e controllo, con soluzioni che non appaiano mai coercitive. Responsabile del reparto è la Dott.ssa Cristina Paoloni, Psicologa-Psicoterapeuta, che opera in collaborazione con l’equipe di lavoro multidisciplinare costituita da diverse figure professionali.

Molto innovative sono le terapie non farmacologiche che vengono messe in atto: prima fra tutti la Stanza Multisensoriale, uno spazio in cui gli ospiti vengono esposti ad un ambiente calmante e stimolante nei riguardi dei cinque sensi, che utilizza effetti luminosi, colori, suoni musiche e profumi, ottenendo beneficio per placare crisi di agitazione, aggressività, apatia e comportamento motorio non adeguato. Con gli stessi obiettivi è stato progettato il Treno della Memoria, in cui il viaggio diventa un momento di fuga, un viaggio nei ricordi, nel passato che ritorna presente e restituisce serenità e benessere. In fase di progettazione c’è anche il Giardino Sensoriale, che sarà caratterizzato da un percorso principale continuo, chiuso, con forma ad anello che permetterà all’ospite di non perdersi e di non provare ansia. Obiettivo generale di tutti gli interventi è quello di rendere meno gravoso possibile lo stato di malattia, migliorando le abilità quotidiane, controllando i disturbi del comportamento, normalizzando il ritmo sonno-veglia, rinforzando la rete sociale al fine di creare un’atmosfera tranquilla, serena e il più possibile simile a quella di casa.

Da sottolineare che i Familiari degli ospiti hanno un ruolo molto importante e fondamentale, vengono seguiti durante tutto il percorso di inserimento dell’ospite e durante la degenza. La Psicologa si occupa costantemente della gestione degli aspetti emotivi, tramite colloqui di sostegno, interventi di confronto e approfondimento di tematiche rilevanti per un adeguato lavoro di cura.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Mostre mercato
    Riviera artigiana

    artigianato artistico


    Numana
    dal 20/06/2019 al 08/09/2019
  • Musica Classica
    Progetto Johannes Brahms

    per direttori d'Orchestra


    Pesaro
    25 Jun 2019
  • Altri eventi
    Capodarco L'Altro Festival

    cinema sociale, serata presentata dal critico cinematografico e conduttore di Hollywood Party, Dario Zonta. Degustazione delle bontà enogastronomiche locali


    Fermo
    25 Jun 2019
  • Musica Classica
    Progetto Johannes Brahms

    per direttori d'Orchestra


    Pesaro
    25 Jun 2019
  • Altri eventi
    Passaggi festival

    festival della saggistica con incontri a tema


    Fano
    dal 24/06/2019 al 30/06/2019
  • Altri eventi
    Passaggi festival

    festival della saggistica. Rassegne librarie, mostre d’arte e di fotografia, incontri con la scienza, workshop, laboratori per i più piccoli


    Fano
    dal 24/06/2019 al 30/06/2019

Annunci

Carusone - Marzo 2019

Vai all'inizio della pagina