Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Consegnati dalla Croce Rossa Italiana due defibrillatori alla comunità di Monterubbiano

MONTERUBBIANO - “Con l’inaugurazione dei due defibrillatori nel plesso scolastico di Viale Murani e nella Farmacia Giusti in Via Pagani, il territorio di Monterubbiano può dirsi interamente cardioprotetto”. C'è soddisfazione nelle parole della sindaca Meri Marziali, dopo la donazione da parte di Croce Rossa Italiana - Comitato di Fermo - Sede di Monterubbiano Rubbianello, grazie al contributo del Centro Anziani, della Proloco e della ditta Batav della famiglia Baraschi.

Per l’Amministrazione comunale erano presenti la vice sindaca Silvia Romanelli, la capogruppo Beatrice Mancini, i consiglieri Loris Amurri e Luigi Cardigni. “Un traguardo importante - ha ribadito la prima cittadina - di cui ci auguriamo non doverne mai fruire ma che ci mette in sicurezza per qualsiasi eventualità. In questo modo rinsaldiamo ancora di più il rapporto sinergico tra Comune e Croce Rossa Italiana, che avvierà anche la formazione per l’uso a partire dalla scuola dove è stato installato. Ringrazio anche la dirigente scolastica Annarita Bregliozzi e la Farmacia Giusti, che hanno dimostrato grazie sensibilità sul tema”.

“Teniamo molto a questo progetto che mira a far diventare le città cardioprotette - aggiunge Ludovica Lignite, presidente del Comitato di Fermo della Croce Rossa Italiana -. Già due anni fa abbiamo inaugurato il primo defibrillatore su strada a Rubbianello e oggi con l'aggiunta di questi altri due dispositivi coroniamo il nostro sogno. Formazione e prevenzione sono i cardini su cui vogliamo lavorare con forza, perché sono la sola via affinché eventi nefasti non avvengano o siano comunque contenuti. L'aiuto che ci hanno dato la ditta Batav, la Proloco nel periodo 2017-2019 ed il Centro Anziani è per noi il segnale più forte che il territorio può dare, dimostrando stima e vicinanza alla nostra organizzazione. Un ringraziamento particolare alla siindaca che ci è sempre vicina e alla preside dell'Isc Pagani, con cui si è creato in importante rapporto basato sulla formazione. Ai volontari voglio dire grazie perché se tutto questo è stato possibile è solo per il loro instancabile lavoro, capitanato nella sede di Monterubbiano-Rubbianello dalla straordinaria Antonietta Napoleoni”.

Devi effettuare il login per inviare commenti
tonicimotolat21

Annunci

  • Rappresentanti  Cingoli - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Rappresentanti  Castelsantangelo sul nera - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Rappresentanti  Fermo - Per importante azienda produttrice di oltre 110 et...
  • Altro lavoro  Civitanova marche - Si effettuano vari lavori di giardinaggio per vill...
  • Garage e Box affitto  Treia - Garage + posto auto coperto indipendenti affittasi...

Vai all'inizio della pagina