Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

La rassegna "Assai Essai - Cine Contagi" continua sul web

FERMANO - Il Circolo del Cinema Metropolis (gestore della Sala degli Artisti, Teatro Nuovo di Capodarco e Cine Teatro Europa di Amandola) non è rimasto fermo durante il lockdown, cercando di sopperire alla mancanza del cinema in sala con progetti in streaming, rivolti anche al mondo scolastico.

La rassegna "Assai Essai - Cine Contagi", patrocinata dall'Assessorato alla Cultura della Regione Marche, iniziata a Giugno 2020 in presenza all'aperto e al chiuso, si è spostata sul web, continuando a proporre film, documentari ed interviste con registi, attori ed esperti (aderendo alla piattaforma mymovies Io resto in sala). All'interno della rassegna ci sono state collaborazioni con altre realtà cinematografiche come l'Anec Lazio per il progetto "Cinema portatore sano di legalità" e l'Anteo di Milano per "Al Cinema con i Maestri".

Il direttore artistico Andrea Cardarelli ha coinvolto diversi istituti scolastici del fermano quali il Liceo Classico di Fermo (con la prof.ssa Barbara D'Abramo), il Liceo Artistico di Porto San Giorgio (con la prof.ssa Daniela Simoni), l'IIS Carlo Urbani di Porto Sant'Elpidio (con le prof.sse Marinella Marini e Lucia Del Gatto), l'Isc Da Vinci-Ungaretti di Fermo (con le prof.sse Francesca Porto e Giusy Scendoni), l'Isc Nardi di Porto San Giorgio (con la prof.ssa Marianna Cinti), l'Itet Montani di Fermo (con la prof.ssa Diletta Parrino e i prof. Giacomo Maroni, Sergio Tranquilli), che hanno potuto alleggerire un pò la dad con visioni di film ed incontri con gli autori, molto apprezzate dagli studenti.

Il regista Giorgio Diritti ha presentato "Volevo nascondermi" sulla figura del pittore Antonio Ligabue, l'illustratore e regista Lorenzo Mattotti il film d'animazione "La famosa invasione degli orsi in Sicilia" tratto dal libro di Dini Buzzati, la regista Susanna Nicchiarelli il suo film "MIss Marx", il giornalista Marco Gisotti il documentario "Antropocene" su tematiche ambientali.

Insieme alla prof.ssa Barbara D'Abramo, invece, si sta portando avanti una sezione del progetto, quella relativa al Concorso con giuria studenti : la terza classe del Liceo Classico A. Caro valuterà tre film, "Spaccapietre", "Non conosci Papicha", "Semina il vento", ed incontrerà, se è possibile in presenza, degli esperti (regista, sceneggiatore, attore, montatore, distributore) per stimolare il senso critico e promuovere la formazione di una nuova generazione di spettatori consapevoli e appassionati, soprattutto per ciò che concerne il cinema d'autore. A fine progetto sarà prevista anche la realizzazione di un cortometraggio coinvolgendo gli studenti. Appena riapriranno i cinema e i teatri si potrà svolgere, infine, la sezione relativa ai cine contagi, le contaminazioni fra cinema, teatro e musica con spettacoli teatrali e concerti jazz.

"Assai Essai - Cine Contagi" è svolto in collaborazione con gli Assessorati alla Cultura dei comuni di Fermo, Porto San Giorgio, Sant'Elpidio a Mare, Amandola, con l'Ambito Territoriale Sociale XIX, con l'Agis Marche e l'Amat.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina