Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

pennente prova2

La Grande Guerra 100 anni dopo: iniziative a Sant’Elpidio a Mare

SANT’ELPIDIO A MARE – “La memoria non è mai in ritardo”: con questa parole l’Academia Elpidiana di studi storici promuove l’iniziativa “la Grande Guerra 100 anni dopo”, serie di eventi per ricordare la fine del primo conflitto mondiale e sottolineare il valore universale della pace. Sabato 11 sono previsti un incontro didattico con le Scuole medie in collaborazione con la Direzione dell’I.S.C. “Andrea Bacci”, una mostra documentaria con la grande guerra raccontata attraverso le copertine de “la Domenica del Corriere” promossa dall’Istituto nazionale della Guardia d’onore alle reali tombe al Pantheon, la commemorazione dei Caduti.

Appuntamento alle ore 10 nel Teatro “Cicconi” dove i promotori incontreranno i ragazzi della medie locali con la proiezione di documenti riguardanti Sant’Elpidio e la grande guerra. Alle 11 presso i saloni della Contrada di Santa Maria (piazzale Cesare Battisti) inaugurazione della Mostra. Subito dopo dalla Contrada muoverà il corteo verso il Monumento ai Caduti dove i ragazzi delle Scuole insieme ai promotori della manifestazione deporranno una corona d’allora a ricordo dei ragazzi elpidiensi che hanno perso la vita in tutti i conflitti.

La mostra, a ingresso gratuito, resterà aperta fino a domenica 19.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina