"Il profumo dei legni" chiude la stagione del Teatro Alaleona di Montegiorgio

MONTEGIORGIO - La stagione del Teatro Civico Alaleona sta per concludersi... Ma sabato 7 maggio alle ore 21,15 il Teatro Alaleona sarà inondato dal Profumo dei legni...uno spettacolo che questa amministrazione proporrà in forma gratuita proprio come ringraziamento ai tanti abbonati e fruitori di questa stagione.

L'autore e regista, Michele Macchini, montegiorgese, così come del territorio sono altri interpreti dello spettacolo, scrive: "Quando entri in un teatro storico ti arriva diretto un odore che è un misto di cere, tinte, essenze, persino un leggero aroma misto a muffe. Ai più può sembrare anche poco gradevole, lo si associa all'antico, al vissuto. Per chi ama il teatro, chi lo culla come una passione, quell'odore è un segno. Indica che finalmente sei li, o per una visita, o per goderti una conferenza, spesso per assistere a uno spettacolo o, addirittura, per proporti artisticamente dalla parte dei legni: quelli del palcoscenico. E' in questo ultimo momento che quell'odore diventa in tutto e per tutto il tuo profumo. Lì scatta l'adrenalina, l'aspettativa del tuo personaggio, il tuo personalissimo coinvolgimento in una storia di fantasia. E' il momento della verità. Essere veri nella finzione e proprio quel profumo ti abbraccia per consentirti di percorrere un gran bel viaggio. Scrivere IL PROFUMO DEI LEGNI è stato un continuo riferimento ad un teatro storico come approdo ultimo di questo spettacolo. Il Domenico Alaleona è stato sempre nei miei pensieri e nel montare il progetto ho inevitabilmente trasmesso la mia fissa agli altri. Abbiamo proposto la nostra storia in posti belli e suggestivi: nel Castello di Grottazzolina, al Falerium Picenum di Falerone, al Pagani di Monterubbiano. Anche in una struttura moderna con il De Cadilach di Torre San Patrizio l'ambientazione del nostro allestimento ha portato la sua magia. Approdare a Montegiorgio è come la chiusura naturale di un percorso emotivo. Entrare dalla porticina laterale, che guarda alla strada del Pincio, sarà il momento in cui arriverà quel Profumo, e quella carica per cui tutto è cominciato. Il Profumo dei Legni è una storia tra il reale e il surreale che ci farà ridere e sognare! Siamo in una piccola filiale di banca di provincia, dalla direzione arriva una mail che indice un concorso teatrale nazionale, in premio per la filiale vincitrice una vacanza alle Maldive e tanti soldi. Questo romperà la tranquilla routine, innescando eccitazione e paura, in un escalation di rivelazioni e siparietti tra i dipendenti pronti a mettersi in gioco, trascinati dalla direttrice che brama una rivalsa personale, tanto da assumere una vecchia dipendente col sogno e l'esperienza nello spettacolo, che ritroverà gli altri due impiegati storici, un dongiovanni impenitente e lo stacanovista col pallino dei teoremi, ognuno con la propria maschera...di vita. Fino alla messa in scena, in cui il profumo dei legni farà cadere le maschere, rivelandone le fragilità".

Una commedia divertente e riflessiva ed un eccentrico fantasma in sala che tirerà le fila rispolverando una vecchia cassa di legno, piena di sogni.

SABATO 7 MAGGIO 2022 ORE 21,15.

INGRESSO GRATUITO. PER INFO 3334976110

Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

Vai all'inizio della pagina
Preferenze Cookie
Le tue preferenze relative al consenso
Qui puoi esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni, fai riferimento alla Cookie Policy.Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.
Analytics
Questi cookie ci permettono di contare le visite e fonti di traffico in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori si muovono intorno al sito. Tutte le informazioni raccolte dai cookie sono aggregate e quindi anonime.
Google Analytics
Accetta
Declina
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Salva la corrente selezione