Enrico Brignano al Teatro dell' Aquila di Fermo

FERMO - Enrico Brignano a Fermo, i prossimi 22 e 23 ottobre al Teatro dell’Aquila. Un grande nome per aprire con il botto la stagione del Massimo cittadino. Spettacolo fuori dal programma della prosa che era stato annunciato a luglio e fuori abbonamento, che porterà a Fermo un grande artista, attore, showman, cabarettista e regista che vanta, come noto, una preparazione di tutto rispetto, essendosi formato agli esordi per questo mestiere al Laboratorio di Esercitazioni Sceniche di Gigi Proietti.
Brignano porterà in scena “Ma…diamoci del tu”, nuovo tappa del suo tour autunnale fra i teatri italiani. Dopo il grande successo di un travolgente tour sold out che ha girato tutta Italia in inverno e primavera ed è proseguito questa estate, Enrico Brignano ha annunciato le date autunnali di “MA… DIAMOCI DEL TU!”, lo spettacolo prodotto e organizzato da Vivo Concerti. Tra queste anche quella fermana.
“Si inizia subito con grandi nomi per il Teatro dell’Aquila. E’ un onore ed un piacere poter avere a Fermo un artista come Enrico Brignano, noto al grande pubblico per il suo talento e la sua bravura, che potrà così “inaugurare” ed aprire la nuova stagione del teatro cittadino, la cui importanza per la città ed il territorio è confermata dai nomi degli artisti che scelgono di portare il loro spettacolo a Fermo” – ha detto il Sindaco Paolo Calcinaro.
“Dopo la stagione del Teatro dell’Aquila dello scorso anno, anche quella che si appresta a partire ad ottobre sarà costellata da grandi nomi del mondo dello spettacolo e siamo veramente lieti che ad aprire sarà la comicità di un attore a 360 gradi come Enrico Brignano, che con il tour del suo spettacolo farà tappa per due serata nel nostro teatro. E le sorprese a Fermo non finiscono qui…” - ha detto l’assessore alla cultura Micol Lanzidei.


Enrico Brignano racconta così “MA… DIAMOCI DEL TU”: «Darsi del tu oggi è ormai la prassi, mentre il “lei” sembra qualcosa di arcaico e formale. Per dire, quando ti chiamano dal call center per discutere che so, la tariffa telefonica, oppure per proporti di investire l’eredità di pora nonna in criptovalute , usano il lei, probabilmente per renderti più difficile il mandarli a quel paese. Il “Lei” è burocratico, lo si usa con le forze dell’ordine o al comune, ma del resto il “tu” che lo sta sostituendo è vuoto, non porta con sé quella confidenza vera, quella familiarità che intendo io. Ultimamente poi, dopo la pandemia che ha acuito le distanze, il tu è diventato ancora più un fatto di forma, ma non di sostanza. E siccome io sono un uomo di sostanza – si dovrebbe capire già solo guardandomi – vorrei recuperare quel TU che ci siamo persi per strada. E ci aggiungo pure quel MA che resetta tutto, che azzera le distanze, che siano sociali, economiche o d’età. L’età… ultimamente ho notato che per colpa della mia età sempre più persone tendono a darmi del lei, un lei che è doloroso come una fitta della sciatica, che è più fastidioso e irritante di quando mi scopro a tirarmi su dal divano esclamando: “hoplà”. Mi sa che all’espressione “giovane comico romano” devo cominciare a togliere il “giovane”. Non che rinneghi la mia età, quella ci sta e bisogna tenersela; anzi, mi rende più autorevole. Sembra quasi che le cose che dico siano attendibili! Però, quando parlo alla gente, io voglio darle del tu, mi voglio prendere una certa confidenza per raccontare in modo intimo le insidie del mondo, dalla tecnologia, utile ma infida, alle varie crisi economiche, ecologiche e sanitarie. Avrei pure un paio di notazioni da fare sull’amore e sul sesso, sui rapporti personali e sociali, su certe stranezze di questi tempi… ebbene sì, c’ho tanto da parla’. E qualche volta anche da lamentarmi. “Ma lei Brignano non sa che lamentarsi è tipico delle persone anziane?”; “Certo che lo so. Ma lei, coso… mi dia del tu!».
Biglietti on line dalle ore 17.00 di oggi sui circuiti vendita: TicketOne e Vivaticket.
In tutti i punti vendita autorizzati da martedì 19 settembre 2023 alle ore 11:00.
Dal 16 settembre anche alla Biglietteria del Teatro dell’Aquila di Fermo - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Per info: Best Eventi (tel. 085.9047726 (www.besteventi.it)
Devi effettuare il login per inviare commenti

Annunci

  • Colf, Badanti, Baby sitter  Massignano - 55 enne straniera con cittadinanza italiana, cerca...
  • Affitto stagionale e vacanze  Porto sant'elpidio - Affitto appartamento Di 78mq per 4 /5persone peri...
  • Colf, Badanti, Baby sitter  Montelupone - Ciao a tutti, cerco lavoro come addetta alle puliz...
  • Altro lavoro  Macerata - Per Ristorante, Pizzeria, Bar, Pub, Eventi e Sagre...
  • Servizi Diversi  Fermo - con furgone maxi, mobili, collettame, varie, possi...

Vai all'inizio della pagina
Preferenze Cookie
Le tue preferenze relative al consenso
Qui puoi esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie di tracciamento che adottiamo per offrire le funzionalità e attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni, fai riferimento alla Cookie Policy.Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento.
Analytics
Questi cookie ci permettono di contare le visite e fonti di traffico in modo da poter misurare e migliorare le prestazioni del nostro sito. Ci aiutano a sapere quali sono le pagine più e meno popolari e vedere come i visitatori si muovono intorno al sito. Tutte le informazioni raccolte dai cookie sono aggregate e quindi anonime.
Google Analytics
Accetta
Declina
Accetta tutti
Rifiuta tutti
Salva la corrente selezione