Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Proseguono gli incontri riguardanti il Progetto Integrato Locale

FERMANO - Continuano gli incontri sul territorio per promuovere l’adesione di aziende e privati che intendono fare impresa al Progetto Integrato Locale (PIL) dei Comuni di Francavilla d'Ete, Magliano di Tenna, Rapagnano e Torre San Patrizio, coordinati dal Comune di Montegiorgio (capofila). Il PIL - promosso e finanziato dal FEASR nell'ambito del Piano di Sviluppo Locale del GAL Fermano per la programmazione 2014-2020 – è un nuovo approccio allo sviluppo locale che prevede l’aggregazione di più Comuni che si riconoscono attorno ad un tema condiviso al fine di costruire una strategia di sviluppo a favore delle imprese e dei sistemi produttivi locali.

Il PIL con capofila Montegiorgio individua l’idea forza sul concetto/funzione di paesaggio come “fornitore” di benessere, focalizzando l'attenzione sulle forme di benessere psico-fisico per il singolo individuo e di benessere socio-culturale per la collettività che possiamo trarre dalla natura, dal mondo rurale e dai saperi e pratiche artigiane tradizionali. Lo scopo è quello di inserirsi in una nuova prospettiva di sviluppo socio-economico costituita dalla cosiddetta “economia del benessere”, in cui la fruizione di un territorio è trainata non solo dalle risorse naturali e dal patrimonio storico-artistico, ma anche da un tessuto sociale vivo e coeso, da servizi locali efficienti, da un’enogastronomia e una produzione manifatturiera di qualità. Dopo il primo confronto pubblico del 17 dicembre scorso a Montegiorgio, alla presenza di numerosi operatori del territorio, sono previsti due nuovi incontri:

- Martedì 22 gennaio, alle ore 18.00 a Francavilla d’Ete, presso la Sede Comunale, in P.za Vittorio Emanuele II

- Lunedì 28 gennaio, alle ore ore 18.00 a Rapagnano, presso la Sede Comunale, in Viale Europa.

Oltre a condividere idea-forza e strategia generale nei due incontri, in cui interverrà anche la Presidente del GAL Fermano Michela Borri, verranno definite le linee guida per possibili interventi da parti di privati e aziende da finanziare attraverso i diversi bandi del Gal. Ricordiamo che le risorse complessive a disposizione del PIL “Paesaggi del Benessere” sono 735.800 euro, di cui circa 225.000 euro destinati alle aziende e alle start-up.

Per informazioni sui progetti integrati locali e i relativi bandi di finanziamento è possibile visitare il sito del GAL Fermano - www.galfermano.it - o contattare il facilitatore del PIL architetto Alessandra Panzini scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per richiedere una valutazione preventiva della propria idea progetto è possibile concordare un appuntamento con il facilitatore nelle stesse date degli incontri, dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Devi effettuare il login per inviare commenti

Eventi Oggi

  • Teatro e Danza
    Los 4 cobre

    a cura del Theatre Degart. 72° Festival Nazionale d'Arte Drammatica


    Pesaro
    15 Oct 2019
  • Altri eventi
    Autori a confronto

    e pillole di critica. Incontro sul cinema con Michele Fofi


    Civitanova marche
    15 Oct 2019
  • Altri eventi
    Tutte le mattine del mondo

    di Pascal Quignard. Lettura del romanzo


    Ancona
    dal 08/10/2019 al 22/10/2019
  • Feste popolari
    Cantiano Fiera Cavalli

    43^ Mostra mercato regionale del cavallo, 36^ Rassegna cavallo del Catria. Dimostrazioni equestri, gare e caroselli, giri in carrozza, stand gastronomici


    Cantiano
    dal 13/10/2019 al 20/10/2019
  • Musica Classica
    Nuovi spazi musicali

    40^ edizione


    Ascoli piceno
    dal 08/10/2019 al 18/10/2019
  • Teatro e Danza
    72° Festival nazionale di Arte Drammatica

    a Pesaro il Festival di teatro non professionistico più antico d'Italia


    Pesaro
    dal 14/10/2019 al 17/11/2019

Annunci

Carusone - Marzo 2019

Vai all'inizio della pagina